Milan, Patrick Cutrone vuole la Champions: “Crediamo al 4°posto,penso sempre a farmi trovare pronto!”

Patrick Cutrone ha parlato ai microfoni di SkySport da Casa Milan. Ecco le parole dell’attaccante rossonero.

Sulla garra che pretende Gattuso: “Il veleno, come lo chiama lui. Quello non manca mai, è una mia caratteristica e cercherò sempre di averlo”.

Sulla crescita personale dopo 18 mesi: “Quello che mi sono sempre posto come obiettivo è quello di migliorarmi sempre in allenamento e imparare giorno dopo giorno, anche grazie all’aiuto dei compagni”.

Sulla cessione di Higuain: “Con il Pipa ho avuto un bellissimo rapporto. Lui è un campione e mi ha insegnato tanto e lo ringrazio tantissimo per i consigli che mi ha dato”.

Sulla Champions possibile anche senza Higuain: “E’ un obiettivo che ci poniamo tutti. Non era la forza di uno, ma di tutta la squadra. Noi ci crediamo e pensiamo partita dopo partita”.

Su Piatek e se è complementare con lui: “E’ forte e lo ha dimostrato in questi mesi. Non so se sia ufficiale o meno, ma ci può dare una grossa mano. Io e i miei compagni sicuramente lo aiuteremo ad integrarsi nel gruppo”.

Sulla maglia numero 9: “Sarebbe un onore prendere la 9. Adesso penso a far bene in questi mesi e a farmi trovare sempre pronto e poi vediamo”.

Se si aspetta di sovvertire le gerarchie con Piatek: “Io penso sempre a farmi trovare pronto, sia che parta titolare o meno. Io cerco di convincere il mister a mettermi titolare”.

Rispondi