Connect with us

angolo opinioni

Juve – Sarri, oggi rivali, domani promessi sposi?

Se Allegri andrà al Paris Saint Germain il prossimo anno, ecco che la Juventus potrebbe scegliere l’allenatore del Napoli come suo sostituto; proprio Sarri che oggi rappresenta il rivale numero 1 con il suo Napoli, per la conquista del titolo di Campione d’Italia

Tutti utili, nessuno indispensabile, questa la formula magica della Juventus che, viaggiando sul treno delle vittorie non si ferma per nessuno.

Se provassimo a levare per 2 mesi Icardi all’Inter, Koulibaly al Napoli e ancora, Immobile alla Lazio, tutti sarebbero con le mani nei capelli per cercare di arginare assenze fondamentali.

Gli juventini invece, dormono sonni tranquilli da anni; chi indossa la maglia bianconera sa già di aver vinto, deve solo giocarla la partita; non c’è campo, condizioni meteorologiche e decisioni arbitrali che tengano.

Alla luce di questo: quanto è indispensabile Allegri?

Gli allenatori italiani sono fra i più competenti al mondo e questo è risaputo, ma quanto c’è di Allegri in una squadra che senza di lui vinceva comunque lo stesso?
Le finali in Champions League a chi sono da attribuire? Ad un lavoro geniale di Allegri o ad un club tra i migliori in Europa?

Per spiegarsi meglio: con o senza Allegri ci sarebbe da scommettere comunque sulla vittoria della Signora.

Una situazione opposta si vive a Napoli, che ha il suo più grande talento a bordo campo in tuta e scarpe da ginnastica: non entra in campo, ma è come se ci fosse, perché in ogni passaggio si vede Sarri, ogni gol non capita per sbaglio e ogni rischio sembra essere calcolato dall’allenatore.

Se dovesse andare via dal Napoli, sarebbe l’apocalisse per una squadra che finalmente ha trovato un vero leader tecnico.
Per rispondere a Costacurta, su chi sarebbe meglio tra Allegri e Sarri, senza neanche pensarci, ad oggi Sarri sarebbe l’unico in grado di assolvere al compito nazionale mille volte meglio di Allegri che portato a Napoli rischierebbe di fare la fine del blasonato Benitez.

Visto che sognare non costa nulla, perché non pensare a Maurizio Sarri in bianconero?
Riuscirebbe a vincere la tanto agognata Champions League?

Michele Riitano

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in angolo opinioni