Non c’è partita fra Juve e Chievo: allo Stadium finisce 3-0

Tutto facile per la Juve nel posticipo che chiude la 20.ma giornata di Serie A.

Allo Stadium la squadra di Allegri batte il Chievo 3-0, riportando il Napoli a -9 dalla vetta della classifica.

Gara facile per i bianconeri, che sbloccano il match con una magia di Douglas Costa al 13′, raddoppiano con Emre Can al 45′ e chiudono i conti con Rugani all’84’.

Serata storta per Ronaldo, che al 52′ si fa parare un rigore da Sorrentino.

JUVE-CHIEVO 3-0

Juve (4-4-2): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro (44′ st Kean); Bernardeschi (41′ st Spinazzola), Can, Matuidi, Douglas Costa (29′ st Bentancur); Ronaldo, Dybala.

A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Bonucci, Cancelo, Khedira. All.: Allegri

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Tomovic, Bani, Rossettini, Depaoli (21′ st Jaroszynski); Kiyine, Radovanovic, Hetemaj (15′ st Vignato); Giaccherini; Meggiorini, Pellissier (20′ st Stepinski).

A disp.: Semper, Caprile, Tanasijevic, Rigoni, Leris, Cesar, Djordjevic, Burruchaga, Grubac. All.: Di Carlo

Arbitro: Piccinini

Marcatori: 14′ Douglas Costa (J), 45′ Emre Can (J), 38′ st Rugani (J)

Ammoniti: De Sciglio (J); Bani, Kiyine (C)

Note: 7′ st Sorrentino para un rigore a Ronaldo

Rispondi