Connect with us

calcio estero

Europa League: le francesi puntano alla Coppa, d’altronde la Ligue 1 è del PSG

Il calcio francese è stato oggetto di notevole attenzione negli ultimi anni grazie al dominio incontrastato del Paris Saint-Germain (con nove vittorie nelle ultime undici stagioni) nella Ligue 1. Tuttavia, mentre il PSG mantiene la sua supremazia interna e tenta di fare la sua strada in Champions League, le altre squadre francesi cercano di lasciare il segno in Europa. In particolare, Tolosa, Rennes e Marsiglia sono pronte a competere quest’anno in Europa League, cercando di portare un po’ di gloria continentale in patria. Vediamo più da vicino queste squadre, i loro top player e i gironi che si troveranno ad affrontare in un torneo altamente competitivo: le quote vincente Europa League parlano chiaro, le favorite sono le inglesi, ma i cugini d’Oltralpe non staranno di certo a guardare. 

Tolosa: Il Ritorno dell’Orgoglio Occitano

Il Tolosa è una delle squadre più emblematiche del calcio francese e sta cercando di riconquistare il proprio orgoglio. Dopo anni di alti e bassi, il club è determinato a fare una buona figura in Europa: la squadra ha dimostrato il proprio valore nel girone di Europa League, con giocatori chiave come Rasmus Nicolaisen che puntano a fare la differenza. Con una solida difesa e un gioco d’attacco ambizioso, Tolosa è sicuramente una squadra da tenere d’occhio.

Rennes: Il Potenziale Esploso

Il Rennes è un’altra squadra francese che sta cercando di lasciare un’impronta in Europa ed è determinata a farlo con l’Europa League. Con una squadra giovane e talentuosa, il club bretone ha dimostrato il proprio potenziale negli ultimi anni. Il girone che li attende è impegnativo, ma il Rennes si affida ai suoi giocatori principali come Benjamin Bourigeaud e Arnaud Kalimuendoper pronti a guidare verso il successo europeo. Con un gioco fluido e un allenatore esperto come Bruno Génésio, il Rennes rappresenta una minaccia seria per le avversarie.

Marsiglia: Ambizioni di Grinta

Il Marsiglia è uno dei club francesi più storici e ambiziosi, ed è determinato a ritornare alla gloria in Europa: con un girone difficile davanti a sé, il club si affida ai giocatori principali come Oliveira, Aubameyang e Clauss. Il Marsiglia è noto per il suo spirito combattivo (dimostrato già nella prima giornata con il pareggio pirotecnico con l’Ajax) e la sua tifoseria appassionata, e questo potrebbe fare la differenza in Europa. La squadra è guidata da Gattuso, noto per la sua determinazione e il suo stile di gioco aggressivo.

Mentre il PSG detiene il titolo di campione in Ligue 1, altre squadre francesi cercano di dimostrare il proprio valore nell’Europa League. Tolosa, Rennes e Marsiglia hanno tutte le carte in regola per competere al massimo livello continentale. Con un equilibrio perfetto tra giovani di talento e giocatori esperti, queste squadre francesi sono pronte a lottare per la coppa europea e a dimostrare che la Ligue 1 può far sentire la sua voce anche in Europa. Il calcio francese ha molte storie da raccontare, e quest’anno potrebbe scrivere una pagina memorabile nella storia del calcio continentale.

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Roma Tre

Click to comment

Rispondi


Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

RSS Dal mondo

More in calcio estero