Connect with us

home

Portanova va alla Reggiana ma parte della tifoseria non gradisce: pesano i problemi giudiziari

Manolo Portanova ripartirà dalla Serie B dalla neopromossa Reggiana, dopo la vicenda giudiziaria che lo ha travolto, inducendo il Genoa, sulla spinta dei tifosi, a metterlo ai margini

Il 23enne centrocampista è stato condannato in primo grado dal Tribunale di Siena, con rito abbreviato, a sei anni per violenza sessuale di gruppo ai danni di una ragazza romana di 22 anni. Nei giorni scorsi Portanova ha presentato ricorso in appello e l’episodio, che si sarebbe verificato la notte tra il 30 e il 31 maggio 2021, vede coinvolti altri tre soggetti. 

Nella sessione invernale di mercato Portanova era stato vicinissimo al Bari, che aveva già trovato l’accordo per un prestito con diritto di riscatto a favore dei pugliesi, ma quando aveva pregustato il ritorno in campo una rivolta social fece saltare la trattativa. Dopo aver ponderato la situazione, la Reggiana ha deciso di offrirgli una nuova chance di voltare pagina, chiedendone il prestito, considerando la presunzione di innocenza e l’aspetto tecnico. Scelta che ha diviso la tifoseria, ma con la maggioranza a favore.

(Fonte Gazzetta.it)

Click to comment

Rispondi


Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

RSS Dal mondo

More in home