Connect with us

home

Juve, Allegri:”Serve ritrovare il clima partita. Di Maria sta bene, andremo tutti a Cremona”

Ripartire dalle sei vittorie di fila e senza subire gol. Max Allegri ha un obiettivo ben chiaro per la sua Juve, che domani dovrà riprendere il campionato dal campo della Cremonese. Senza aver recuperato tutti i giocatori che sperava, tra tante voci di mercato e qualche malumore legato ai rientri last minute di Di Maria e Paredes. “Ripartiamo dopo 52 giorni di stop e lo facciamo con una partita complicata. Nelle ultime due gare in casa la Cremonese non ha subito gol, col Napoli ha fatto una partita tosta ed è aggressiva. Dovremo avere grande umiltà”, le sue prime parole. Sui recuperi: “Chiesa è pronto per uno spezzone di gara, Pogba spero torni tra 15/20 giorni e Vlahovic sta meglio”

 

 

 

 

 

 

Si riparte dalla Cremonese

“Domani ripartiamo dopo 52 giorni di stop e lo facciamo con una partita complicata. Nelle ultime due gare in casa la Cremonese non ha subito gol, col Napoli ha fatto una partita tosta ed è aggressiva. Dovremo avere grande umiltà”.

 

Come sta Pogba?

“Pogba sta correndo e il ginocchio non gli crea fastidio. Se procede così, nel giro di 15-20 giorni può essere con la squadra, ma tutto dipende dall’evoluzione. Vediamo step by step”.

 

E Vlahovic?

“Vlahović sta meglio, io spero di avere tutti a disposizione nel giro di venti giorni. Domani, comunque, con i rientri siamo pronti”

 

Aké ha un minutaggio lungo per domani?

“Per la formazione devo valutare e decidere, son tornati anche gli argentini che stanno discretamente bene. Se non succede andremo tutti a Cremona”.

 

Chiesa sarà convocato?

“Sta meglio, ha lavorato con la squadra ed è pronto per un segmento di gara. Oggi valuterò l’allenamento, domani le sostituzioni saranno importanti”.

 

E Szczesny?

“Valuterò oggi se farlo rientrare o meno. I brasiliani stanno bene, ma tra poche ore poi giocheremo di nuovo, quindi sarà importante dosare le forze”.

 

Sulla formazione

“Devo ancora decidere la formazione di domani. I due argentini sono rientrati e stanno bene, quasi sicuramente andremo tutti a Cremona, poi valuterò le scelte. Di Maria sta discretamente bene. Abbiamo dei giocatori che nella prima parte della stagione per infortuni non hanno quasi mai giocato. Adesso avremo una partita ogni quattro giorni e c’è bisogno di tutti, il recupero di questi giocatori è fondamentale”.

 

Come si convince Rabiot a restare?

“Parlare di mercato in questo momento non serve a niente. Rabiot è tornato dal Mondiale e sta bene, dobbiamo essere concentrati sul campo”.

 

Teme contraccolpi dall’inchiesta sportiva?

“Questo è un argomento su cui la società si è espressa con un comunicato, io non ho altro da aggiungere”.

 

 

 

 

 

 

 

Come vorrà vedere la sua Juve alla ripresa?

“Domani sarà una partita difficile e complicata, dopo le soste le partite son più difficili. Tutto sta nell’approccio mentale, son curioso di vedere quello che sarà. Dobbiamo essere bravi a rientrare nel clima partita”.

 

Ora inizia il bello o il difficile?

“Bello e difficile, la parte più bella è questa in cui si decide la stagione. Va vissuta con entusiasmo, con voglia. Fa parte del lavoro altrimenti sarebbe tutto piatto”.

 

Come sarà la seconda parte di stagione?

“Quando ci sono 50 giorni di stop alla ripresa solo i risultati diranno se abbiamo fatto bene. Credo che sarà una seconda parte di stagione molto bella, il Napoli è la squadra nettamente favorita per il campionato. Ci sono tanti punti, noi abbiamo l’obiettivo di entrare nelle prime quattro e poi andarci a giocare le finali”.

 

Ha la sensazione finalmente di poterci mettere del suo?

“Il mio divertimento è quando vinciamo. Gli infortuni sono cose che capitano, abbiamo avuto infortuni traumatici e muscolari. Ci sono tante partite compresse, bisogna lavorare a microobiettivi per cercare di raggiungere il macroobiettivo che è quello finale”.

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home