Connect with us

home

Massimo Moratti ai microfoni di ‘SportPaper’. “Moggi? Posso confermare che voleva venire all’Inter”

Intervistato ai microfoni di ‘Sportpaper,’ l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti ha parlato dell’Inter ma non solo. Queste le sue parole rilasciate:

 

Poco prima che scoppiasse Calciopoli si dice che Moggi avesse firmato per l’Inter. Conferma?

 

“Posso confermare che Luciano volesse venire all’Inter, questo senza dubbio…”.

 

Cosa si aspetta da Inter-Napoli, che partita sarà? Secondo lei vincendo i nerazzurri tornerebbero protagonisti in chiave scudetto?

 

“Sarà una partita molto bella, interessante, tutto nuovo perchè il Napoli dopo due mesi potrebbe essere diverso da quello che era, ma resta una squadra pericolosa. L’Inter deve sfruttare il fatto che si è fermato il campionato, ha la possibilità di riprendersi e di far un po’ di punti”.

 

Sul Napoli di Spalletti

 

“Il Napoli è forte, fortissimo, naturalmente l’interruzione non è stata a suo vantaggio, con la gara del 4 gennaio capiremo di più”.

 

L’Inter sta lavorando al tema rinnovi. Si aspetta i prolungamenti di Skriniar e Dzeko?

 

“Non lo so, dipende dalla società, vedremo cosa riusciranno a fare. La società nerazzurra fino adesso si è comportata bene, ha tenuto giocatori forti e sono riusciti a fare una squadra come si deve”.

 

Parlando della Champions League, si ripartirà a febbraio, vede i nerazzurri favoriti contro il Porto di Sergio Conceicao?

 

 

 

 

 

 

 

“Beh, speriamo di si. L’Inter ha ottime possibilità di superare il turno, le ha sempre. Dipenderà dal momento, da come arriveranno i calciatori e da quanto Lukaku sia in forma. I fattori saranno tanti”.

 

Secondo lei l’Inter farà qualche acquisto a gennaio?

 

“Non mi aspetto nulla, la squadra è forte, non so chi potrebbe fare al caso dei nerazzurri ora”.

 

Nelle scorse settimane si è parlato di un doppio incarico per Josè Mourinho, attuale allenatore della Roma ma anche come prossimo Ct del Portogallo. Si aspetta questo possibile rifiuto da parte del tecnico giallorosso?

 

“Queste sono sue scelte personali, devo dire che però Mourinho è stato coraggioso in questa scelta di arrivare nella Capitale ma questo fa capire quanto lui sia un professionista legato al contratto sottoscritto con la Roma e al suo dovere. Questo riflette la personalità seria dell’uomo”.

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: L'Inter è alla ricerca di un vice Onana: un ex Juve nel taccuino di Marotta - MomentidiCalcio.com

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home