Connect with us

home

Cessione Ronaldo-United, Arrivabene ad’Agnelli:”Non riusciamo a toccargli gli stipendi”

Il ‘Corriere della Sera’ oggi in edicola pubblica alcune intercettazioni relative al trasferimento di Cristiano Ronaldo dalla Juventus al Manchester United. Era il 6 settembre 2021 e l’allora ad Arrivabene scriveva così all’allora presidente della Juventus Andrea Agnelli in merito alla trattativa coi red devils:

 

 

 

 

“Abbiamo valutato bene tutti i numeri, anche perché ci sono i pregressi dei suoi stipendi maturati col Covid (…) stiamo definendo il meccanismo per fare la nostra controfferta allo United (…) la controfferta è lasciare il fisso e aumentare la parte dei bonus visto che i pregressi di Ronaldo (…) ci abbiam provato in tutti i modi con Jorge (Mendes, ndr) ma non riusciamo a toccargli gli stipendi”. Quei soldi arretrati, insomma, Cristiano Ronaldo li pretendeva tutti.Ronaldo non avrebbe firmato la ‘carta’ forse per non rischiare eventuali squalifiche, ma l’ha affidata ai suoi commercialisti, a garanzia del debito.

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home