Connect with us

home

Onana si prende l’Inter

Si prende l’Inter il portiere Andre Onana

Lo ha fatto sul campo, passando dal ruolo di titolare in Champions e riserva in campionato di inizio stagione a titolare fisso e inamovibile in tutte le competizioni finora svolte (in Coppa Italia probabile che torni Handanovic)

Lo fa anche sui giornali, dove rilasciando una intervista ai microfoni di SportWeek, parla da leader di un gruppo che sente in cresce e che vuole motivare per rendere di più di quello che sta facendo finora

Onana torna sul match di Champions contro il Barcellona, vero capolavoro di questo inizio di stagione:

“Il 2-3 di Gosens merito mio? No, è di tutta l’Inter che è una squadra davvero di alta, altissima qualità: dobbiamo solo essere consapevoli di quanto siamo forti e in Champions potremo essere molto pericolosi, credetemi…Quella volta ho lanciato perché ho visto Lautaro fare un movimento con la mano, come un segnale, poi il resto è una sua giocata fenomenale e una conclusione perfetta di Robin. Ma questa Inter è piena di giocatori tecnici…”.

Parole da leader.

Onana si è preso l’Inter e difficilmente la lascerà andare

chimico, appassionato di calcio, di tattiche e statistiche

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home