Connect with us

home

Milan, Ibra studia il piano per rientrare dall’infortunio

Il senso della corsa al rientro sta tutto in una frase. “Premio alla carriera? Rilassatevi, la mia non è ancora finita”. Giovedì, durante la consegna dei Globe Soccer Awards, Zlatan Ibrahimovic è stato chiaro. E ha lanciato la provocazione, sempre a modo suo, rivolgendosi a Paolo Maldini e Frederic Massara. Lo svedese non pensa al ritiro. Semmai, a un ritorno in grande stile.

 

 

 

 

 

 

 

L’obiettivo del totem rossonero è il rientro in campo, per dare una mano alla squadra di Pioli in una seconda parte di stagione che già si preannuncia infuocata. Dopo il Mondiale, il Milan riprenderà la rincorsa al Napoli, alla ricerca della rimonta scudetto che potrebbe significare seconda stella. Non solo, il 14 febbraio, giorno di San Valentino, il Diavolo scenderà in campo a San Siro contro il Tottenham, riabbracciando gli ottavi di Champions League nove anni dopo l’ultima volta. Sarà dura, a Milanello ne sono consapevoli. Ma Ibra lavora in ottica di un rientro anche per questo: “In Champions è sempre difficile, la partita sarà però aperta. Non c’è un favorito, serve star bene nel momento. Ce la giochiamo”.

 

 

 

 

 

 

Dopo il premio alla carriera ricevuto, per riassaporare il campo potrebbe ripartire proprio da Dubai, prendendo parte attiva al ritiro che si terrà dall’11 al 20 dicembre, in giorni che potrebbero rivelarsi fondamentali per aumentare i carichi di lavoro. Per esserci dopo la sosta, anche se oggi appare difficile ipotizzare una sua presenza contro la Salernitana il 4 gennaio. Il percorso sarà duro e Ibra ne è consapevole, ma ha già abituato alle sorprese.

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home