Connect with us

home

Lazio, Sarri: “Questo calcio non mi piace, calendario folle e insulto Mondiale”

Sempre chiaro e netto Maurizio Sarri che in conferenza stampa dopo la gara interna contro il Monza ha parlato non solo della partita vinta dalla sua Lazio. Ecco alcune dichiarazioni del mister toscano:

Le squadre che hanno fatto le Coppe, sei partite in diciotto giorni anziché quattro, qualche sofferenza la hanno avuta tutti esclusa l’Inter che ha avuto una reazione per aver perso lo scontro diretto con la Juventus. Questo è un momento difficile, un calendario folle, sta macinando giocatori a livello di infortuni ma sembra che non interessa a nessuno. A me non piace, se il calcio continua così mi voglio levare…”.

Sul Mondiale:Questa sosta la vedo come un insulto al calcio. Se qualcuno mi spiega il movimento qatariota cosa può dare al calcio Mondiale escluso soldi al Manchester City e Paris Saint Germain sono pronto ad ascoltare e cambiare idea. Vai a taroccare campionati di tutto il mondo per un Mondiale in un paese che non ci può dare nulla calcisticamente in questo periodo. Per il calendario che abbiamo fatto fino ad ora, la sosta va bene quasi a tutti perchè le squadre cominciano a lasciare un giocatore a partita“.

INTER-BOLOGNA INZAGHI

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in "Editoria e giornalismo," triennale in "Lingue e comunicazione", appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi, amante del raccontare eventi soprattutto da inviato.

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home