Connect with us

Calciomercato

Inter: ecco i nomi di mercato per gennaio. Solo uomini che migliorino la rosa

marotta

Beppe Marotta ha indicato la via maestra per il mercato di gennaio: 3 colpi che potranno essere completati, ma ci sarà una condizione che andrà per forza rispettata

A margine dell’assemblea, infatti, l’ad dell’area sport, Marotta, ha confermato quello che sarà il leit motif del futuro in vista di gennaio:

“Una volta era definita una sessione di riparazione, ma non sempre ti dà la possibilità di attingere a giocatori di qualità, prospettiva e valore.

Dobbiamo valutare il gruppo squadra che abbiamo, molto omogeneo, con al suo interno calciatori forti. O sono nettamente più forti, altrimenti sono questi che ci porteranno alla fine della stagione. Una rosa che è stata programmata in estate nel migliore dei modi”.

Ma vediamo nel dettaglio, grazie anche alle indiscrezioni di Calciomercato.com dove questa rosa può quindi essere migliorata.

Sicuramente in 3 ruoli, magari non fra i titolarissimi certo, ma che potrebbero far fare il salto di qualità all’attuale organico.

Il primo, inevitabilmente, è il terzino sinistro dove DiMarco ha trovato grande continuità togliendo spazi ad un Gosens che può salutare in direzione Bundesliga.

Il secondo è un centrale difensivo che completi ulteriormente un pacchetto in cui, oltre ai 4 centrali di ruolo, ci sono soltanto gli adattati Darmian e D’Ambrosio a completare il reparto. Matturro del Defensor è più un colpo per il futuro che non per il presente.

Infine il terzo è un centrocampista centrale che possa prendere il posto di Roberto Gagliardini che già in estate aveva avuto offerte respinte al mittente e che tornerà fra i cedibili.

Infine il jolly, in caso di una oggi improbabile partenza di Joaquin Correa, con Marcus Thuram che doveva essere il colpo del post Lukaku proprio al posto del Tucu e che è rimasto in scadenza con il Borussia Monchengladbach. 3 colpi +1 che sono possibili. 

Marotta ha tracciato la linea, dovranno essere Ausilio e Baccin ad individuare i profili migliori. In ballo, vista la situazione di classifica c’è anche la qualificazione in Champions League che è tutta da conquistare e dove le rivali sembrano essere agguerrite e i punti persi dai nerazzurri impongono margini di errore piccolissimi.

Potrebbe quindi valer la pena rinforzare la rosa immediatamente a gennaio anticipando parte del budget della prossima estate per non rischiare di vedersi esclusi dalla massima competizione continentale la prossima stagione. Cosa che vista la attuale situazione economica della proprietà interista sarebbe una iattura decisamente difficile da gestire

chimico, appassionato di calcio, di tattiche e statistiche

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Calciomercato