Connect with us

calcio estero

Carabao Cup: il City supera il Chelsea, si ferma l’Arsenal

Nel terzo turno della Coppa di Lega inglese: il Manchester City supera 2-0 il Chelsea: a segno Mahrez e Alvarez. Viene eliminato il Tottenham di Conte dal Nottingham (0-2). Perde anche l’Arsenal3-1 per il Brighton. Vince di misura il Wolverhampton sul Leeds. Si sono decise ai rigori le altre sfide: passano LiverpoolNewcastleSouthampton e Blackburn rispettivamente sul DerbyCrystal PalaceSheffield Wednesday West Ham.

 

 

 

 

 

 

 

Manchester City-Chelsea 2-0
Il terzo turno di Coppa di Lega ha messo in scena un vero e proprio big match: il Manchester City ha superato il Chelsea 2-0. All’Etihad Stadium la sfida si sblocca solamente nella seconda parte di gara dopo un primo tempo molto equilibrato. Riyad Mahrez su punizione sblocca la gara al 56’ con una punizione precisa nell’angolino, raddoppia al 58’ Alvarez, che da posizione ravvicinata ribatte in ret. Al 90’ Sterling raccoglie un rimbalzo e conclude in porta, ma la rete viene annullata per fuorigioco. Finisce 2-0 per la squadra di Guardiola.

Arsenal – Brighton 1-3
Viene eliminato l’Arsenal che perde 3-1 contro il Brighton. Una sconfitta pesante per la capolista della Premier League che deve abbandonare la competizione. A sbloccare il match al 20’ ci pensa Nketiah che porta in avanti i Gunners, poi pareggia al 27’ il Brighton con il rigore di Wellback. Nella ripresa si vede solo una squadra in campo con il Brighton che prima trova il vantaggio con Mitoma al 58’ e poi firma il definitivo 3-1 con Lamptey al 71’. Si chiude così, con l’eliminazione dei Gunners e il passaggio del turno per il Brighton

Newcastle – Crystal Palace 0-0 (3-2)
Ad avere la meglio dopo i rigori è il Newcastle. La sfida con il Crystal Palace non si sblocca e finisce senza reti. Un match molto equilibrato, che fatica a sbloccarsi. A decidere le sorti delle due formazioni sono i rigori: il Crystal Palace ne sbaglia uno in più del Newcastle che può festeggiare il passaggio alla fase successiva.

Nottingham Forest – Tottenham 2-0 
Il Nottingham Forest strappa il pass per gli ottavi di finale battendo il Tottenham di Conte. Gli Spurs, non riescono a trovare la rete nella prima frazione di gioco e fanno fatica a superare le resistenze della difesa avversaria, compatta e poco propensa a concedere spazi. A inizio ripresa Lodi mette il rete il vantaggio per i padroni di casa, raddoppia al 57’ Lingard. Tottenham che non riesce a trovare il gol e, anche dopo l’espulsione di Mangala per i padroni di casa, il risultato rimane fermo sul 2-0.

Southampton – Sheffield Wednesday 1-1 (6-5)
Tra Southampton e Sheffield Wednesday nei tempi regolamentari finisce 1-1, ma ai rigori ha la meglio la formazione di casa che si aggiudica gli ottavi. Partono forte gli ospiti che al 24’ si portano avanti 1-0 con Windass. Nei minuti di recupero della prima frazione Ward-Prowse pareggia e riporta in parità la sfida. Match che non si sblocca nella ripresa e si decide dal dischetto: alla fine è decisivo il rigore sbagliato di Iorfa che consegna il passaggio al Southampton.

West Ham – Blackburn  2-2 (9-10)
Due reti per tempo e i rigori decidono il match tra West Ham e Blackburn, con questi ultimi che passano il turno. La sfida si sblocca al 6’ con Vale che porta in avanti gli ospiti, pareggia il West Ham a 8’ dal termine della prima frazione con Fornales. Nella ripresa, però, sono i padroni di casa a passare in vantaggio con Antonio al 78’. A due minuti dal termine il Blackburn agguanta il pareggio con Brereton Diaz e manda la sfida ai rigori. Dopo una “lotteria” infinita dagli undici metri è decisivo il rigore sbagliato di Ogbonna che elimina il West Ham.

Wolverhampton – Leeds 1-0
Vince di misura e si aggiudica il passaggio al turno successivo la formazione di casa del Wolverhampton. Un match che non si sblocca per quasi 80 minuti, in perfetto equilibrio con le due squadre che cercano in tutti i modi di trovare la rete decisiva. A 5 minuti dal termine, però, i wolves con Traore trovano il vantaggio che permette loro di esultare al triplice fischio.

Liverpool – Derby 0-0 (3-2) 
Servono i rigori per mandare il Liverpool al turno successivo di Coppa nella sfida contro il Derby County, formazione di League One. Klopp rinuncia ad alcuni dei suoi giocatori più importanti. I Reds non riescono a sbloccare la partita e a decidere le sorti del Liverpool sono i rigori. Non parte bene la formazione di casa che sbaglia il primo, poi il Derby sente la pressione di Anfield e dal dischetto ne sbaglia uno in più dei padroni di casa. Elliott dagli undici metri sigla il passaggio del turno.

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero