Connect with us

home

Juve, dall’Inghilterra occhi vigili su Rabiot e Vlahovic

Si scaldano i motori riguardo l’anteprima del mercato con le neonate indescrizioni che ci accompagneranno fino all’apertura della prossima finestra di calciomercato.

 

In casa Juve ci sono novità sul fronte uscite: i nomi in questione sono Rabiot e Vlahovic, col francese che è tornato a conquistarsi la Juve e allontanare le voci negative dei tifosi, segnando 5 gol in 14 partite.

Rabiot (che risulta quasi sempre titolare con Allegri) sta tornando anche a calamitare le attenzione del mercato estero. Indiscrezioni della Gazzetta dello Sport danno il centrocampista – in scadenza di contratto a giugno 2023 – nel mirino di due inglesi, in particolare Chelsea e Liverpool. Sempre secondo il quotidiano la dirigenza proverà invece a strappare un rinnovo che sarebbe ben accolto da Allegri, che vorrebbe trattenere la sua pedina preferita: si cercherebbe di scongiurare l’eventuale partenza a parametro zero (così come era arrivato a Torino con un quadriennale iniziato nel 2019), ma si capisce che si rischia un altro duello di nervi tra Arrivabene e Cherubini da una parte e Veronique Rabiot dall’altra.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ma non c’è solo il centrocampista francese ad attrarre gli interessi del calciomercato. L’altro giocatore che potrebbe diventare oggetto di contesa è Dusan Vlahovic, il cui nome sta rimbalzando nei media di settore per via della pista che lo condurrebbe al Manchester United. O meglio, il club di Premier League sta avviando un casting per sostituire un Cristiano Ronaldo sempre più in rotta di collisione con la squadra di Erik ten Hag. Il portoghese potrebbe lasciare i Reds già dopo il Mondiale e in occasione della finestra di mercato di gennaio, ma più verosimilmente si parla di un divorzio a fine stagione, che rappresenta ad ora la prospettiva più concreta.

 

Vlahovic è uno dei potenziali sostituti, assieme ad altri nomi come quello di Benjamin Sesko (dal Lipsia) o Cody Gakpo (PSV Eindhoven). Il serbo resta comunque una delle opzioni più in vista, con la Juventus che al momento non intende di privarsi della propria punta d’attacco, in contratto sino al 2026. Ma da qui alla prossima sessione estiva di calciomercato la situazione resterà comunque fluida.

 

 

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home