Connect with us

home

Il Monza torna al successo e batte un Verona sempre più in crisi nera

Finalmente si è rivisto il Monza. Dopo tre sconfitte consecutive i brianzoli sono tornati al successo, contro il Verona Carlos Augusto e Colpani hanno firmato il definitivo 2-0: un sorriso però a metà dopo l’ennesimo infortunio di Stefano Sensi, uscito nel finale a causa di un problema al ginocchio. Crolla invece il Verona, una squadra in totale crisi all’ottavo ko consecutivo e all’ultimo posto in classifica.

Il Monza gioca, il Verona rimane in dieci ma regge l’urto

L’inerzia della gara è stata subito palese. E la scelta di non dare riferimenti al Verona ha pagato Palladino: al primo affondo Dany Mota è riuscito a creare il primo pericolo, con la doppia occasione non sfruttata da Caprari e Pessina (in mezza rovesciata). Gli ospiti hanno provato a sorprendere i padroni di casa sul ribaltamento di fronte immediato, giocando praticamente a specchio e cercando sulla profondità un Henry marcato a vista dalla retroguardia brianzola.

La svolta al match l’ha data però Cosso e la decisione sull’intervento di Magnani rivista al VAR: il difensore degli scaligeri, anticipato da Dany Mota, è stato primo ammonito e poi espulso visto che il tocco del portoghese era indirizzato verso la porta difesa da Montipò. Il Monza da quel momento in poi ha premuto il piede sull’acceleratore, cercando di trovare il varco giusto: è mancata soltanto la precisione per poter sbloccare il punteggio.

Carlos Augusto-Colpani, il Monza vince 2-0

Nella ripresa il copione è stato praticamente lo stesso della prima frazione, coi padroni di casa a comandare il gioco. E il gol alla fine è arrivato sfruttando le corsie esterne: da manuale l’affondo e scarico di Ciurria dalla destra, imprendibile la conclusione di prima di Carlos Augusto. Un gol che ha praticamente spento l’entusiasmo in casa Verona, una squadra sfiancata dal rosso e dal momento negativo. A chiudere la sfida il gol di Colpani, inseritosi coi tempi giusti sul filtrante di Petagna: fa festa il Monza nonostante il problema fisico di Sensi, si dispera il Verona. Le sfide con Juventus e Spezia hanno già il sapore di ultima chiamata

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home