Connect with us

calcio estero

Liga, il portiere del Cadice si accorge che un tifoso dietro la sua porta si sente male, gli lancia un defibrillatore e….

Momenti di paura all’Estadio Nuevo Mirandilla di Cadice durante la sfida tra la squadra di casa e il Barcellona, vinta 4-0 dai catalani. Nei minuti finali il portiere del Cadice Jeremias Ledesma si è accorto che sugli spalti, dietro alla sua porta, un anziano tifoso si era sentito male, vittima di quella che l’argentino ha intuito subito poter essere una crisi cardiaca.

A quel punto Ledesma è scattato verso la panchina, ha preso un defibrillatore ed è corso verso lo spettatore, lanciandolo al personale della Croce Rossa che nel frattempo era arrivata a soccorrerlo.

Dopo oltre 10 minuti con i giocatori in attesa in campo, l’arbitro ha ordinato alle squadre di tornare negli spogliatoi con il Barcellona che in quel momento era in vantaggio 2-0. Il tifoso è stato portato via in barella. Non si conoscono le sue condizioni. Dopo più di mezzora di interruzione, il gioco è poi ripreso per gli ultimi nove minuti, coi blaugrana che sono andati a segno altre due volte con Fati e Dembelé.

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero