Connect with us

home

Dazn: Lega infuriata. Scende in campo anche la politica. Si attendono novità

Prima giornata di campionato di passione per gli utenti DAZN

 

Volendo fare una battuta potremmo dire che i server della piattaforma che si è aggiudicata i diritti della Serie A erano ancora in ferie.

Il problema è che non c’è molto da ridere.

DAZN non ha perso un istante per aumentare i prezzi e limitare il fenomeno degli account doppi, ma non è stata altrettanto celere nel gestire le sue problematiche nella trasmissione.

Se fino all’anno scorso eravamo abituati alla ormai mitica rotellina, questa prima giornata di campionato ha visto nella giornata di domenica l’impossibilità di connettersi per molti utenti.

Lega di A inferocita.

Pare che abbia chiesto immediatamente spiegazioni ai manager di Dazn, che secondo il Corriere della Sera hanno dato come giustificazione il fatto che molti utenti hanno avviato le procedure di autentificazione negli stessi minuti.

Ci chiediamo come possa essere una giustificazione visto che una piattaforma che trasmette la Serie A dovrebbe aspettarsi che gli utenti si connettano prima dell’inizio di una partita della prima giornata di Serie A.

E infatti la giustificazione non è bastata neanche ai vertici della Lega, che speriamo si imponga e prenda provvedimenti a tutela della sua immagine in primis e dei diritti di noi consumatori

 

Anche la politica si è mossa.

 

Il PD ha inoltrato una segnalazione urgente ad Agcom per valutare eventuali violazioni degli accordi sulla qualità del segnale.

 

Inoltre non ci stupiremmo se la questione fosse cavalcata dato il particolare periodo di campagna elettorale.

Carlo Calenda ha definito su twitteria “fesseria” l’aver tolto i diritti a Sky.

Matteo Salvini ha dichiarato da utente Dazn che il servizio fa schifo.

Vedremo se ci saranno sviluppi, di sicuro molti utenti si aspettano delle novità a breve, quantomeno per risolvere la situazione

chimico, appassionato di calcio, di tattiche e statistiche

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home