Connect with us

home

Accade oggi, il 6 agosto del 1983 nasce Giuseppe Greco

Giuseppe Greco nasce Palermo, il 6 agosto 1983.

E’ un attaccante.

Palermitano di nascita ma trasferitosi giovanissimo a Pizzoli, ai forma calcisticamente nell’Amiternina.

A 16 anni si trasferisce nelle giovanili del Pavia e successivamente per un solo anno nella Sampdoria

.
Nella Stagione 2001/02 inizia la sua carriera da professionista proprio nel Pavia in Serie C2.

Nella stagione successiva passa al Como, con cui disputa un campionato di Serie A e uno di Serie B.

Nell’estate del 2004 passa al Padova, e nella stagione successiva al Genoa in Serie C1 ma a metà stagione passa al Catanzaro in Serie B.

Nel campionato 2006-2007 torna al Genoa rendendosi subito protagonista, segnando 4 reti in Coppa Italia.

In campionato il suo bottino personale è di 7 reti alle spalle di Adailton, Marco Di Vaio e Gaetano De Rosa.

Nel 2007 si trasferisce in prestito per giocare nel Chievo Verona in Serie B dove non brilla realizzando una sola rete.

Per questo motivo si trasferisce, sempre in prestito, al Rimini.

Nell’estate del 2008 passa al Pisa, sempre in prestito dal Genoa.

Il 14 marzo a Treviso, durante il riscaldamento prepartita, si infortuna gravemente, rompendosi il tendine di Achille, sancendo anzitempo la fine della sua stagione.

Il 1º luglio 2009 l’attaccante viene ceduto in prestito con diritto di riscatto dal Genoa al Bari.

In prestito al Cesena, con cui arriva secondo nel campionato di serie B ottenendo la promozione in massima serie.

Nel luglio del 2009 viene ceduto dal Genoa in prestito al Grosseto, ancora in Serie B.

Nel 5 luglio 2011 il Genoa annuncia la cessione del suo cartellino a titolo definitivo al Modena.


Nel gennaio del 2013 passa alla Pro Vercelli, con cui conquista una promozione in Serie B; l’anno seguente milita nel Venezia, in Lega Pro.

Il 25 giugno 2015 viene ufficializzato il suo passaggio al FeralpiSalò, con il quale firma un contratto annuale.

Il 29 gennaio 2016 si trasferisce a titolo definitivo all’Arezzo.

Poi seguono stagioni in squadre dilettantanti prima passa al Castelvetro, neopromossa in Serie D.

La stagione successiva passa al Rosselli Mutina (Eccellenza).

Si trasferisce all’Axys Zola di Zola Predosa, neopromosso in Serie D e nel giugno 2019 firma per il Castellarano, militante in Promozione.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home