Connect with us

Calciomercato

Juventus : tutti i possibili Vice – Vlahovic

A meno di due settimane dall’inizio del campionato la Juventus ha la necessità di un vice – Vlahovic che permetta di far rifiatare il giocatore serbo in una stagione lunga e che dovrà per forza vedere i bianconeri protagonisti in Italia e in Europa

Le ipotesi al vaglio sono molteplici, ognuna con pro e contro, difficoltà di mercato puntali e situazioni che possono improvvisamente modificare lo scenario generale.

Entriamo nel dettaglio

Morata: è la prima scelta di Allegri, che ha piena fiducia in lui e lo apprezza per disponibilità sia tecnica che tattica. I contro sono tutti nel prezzo, che l’Atletico Madrid non ha nessuna intenzione di far scendere e che attualmente sembra un po’ eccessivo per le casse juventine

Mertens: soluzione low cost visto che è svincolato. Mertens, non è un vice Vlahovic, ma un giocatore che può sostituire Vlahovic; ha altre caratteristiche e può anche a necessità giocarci insieme. Forse è troppo legato a Napoli per accettare la Juventus.

Raspadori: prezzo alto e concorrenza agguerrita (Napoli su tutti) . E’ nel mirino della Juventus da mesi, ma anche qui potrebbero esserci dei problemi legati ai costi che sono lievitati e alla non necessità del Sassuolo di vendere. O la Juventus fa un vero e proprio blitz oppure un’asta potrebbe vedere i bianconeri uscire dal gioco.

Arnautovic Tecnicamente e per caratteristiche è il vero vice Vlahovic. Il problema è che attualmente è titolare e alla Juventus non lo sarebbe e che il Bologna ha già incassato dalle cessioni di Theate e Hickey e quindi non ha bisogno di entrate. E soprattutto dovrebbe sostituirlo a 10 giorni dall’inizio del campionato

Muriel : la sensazione è che possa partire per una cifra tutto sommato abbordabile. Ha altre caratteristiche dal serbo, ma ha dato ampia dimostrazione di essere un giocatore devastante a partita in corso.  È ragionevolmente una delle soluzioni migliori in rapporto qualità/prezzo

Martial : soluzione di ripiego. Cara. Giocatore che si dovrebbe adattare a squadra, ambiente, campionato e lingua nuova. Forse troppi dubbi

Depay : vedi Martial

Milik: è sui taccuini Juventus da quando era a Napoli. Attualmente forse gli entusiasmi di un tempo sono sfumati. Anche questa sembra una soluzione di ripiego in caso non si arrivasse a nulla di meglio. Tecnicamente come riserva del serbo darebbe le giuste garanzie

chimico, appassionato di calcio, di tattiche e statistiche

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Calciomercato