Connect with us

Calciomercato

Monza, l’escalation delle ambizioni in tre settimane

Ranocchia, Sensi, Pessina e il Sogno Icardi.

Neanche un mese fa a Monza, si festeggiava la promozione in A. Si conosceva già l’idea della società che difficilmente si sarebbe accontentata di un ruolo da neopromossa alla ricerca dei 40 punti (ultimamente anche meno) per salvarsi, ma difficilmente ci si aspettava una escalation nelle ambizioni in cosi breve tempo.

Pronti via, la squadra di Galliani e Berlusconi raggiunge subito il primo step nel mercato che le permette di distaccarsi dalle altre neopromosse: quello per cui si riesce a convincere un giocatore a fine carriera ad accettare un ruolo da protagonista in provincia accontentandolo dal punto di vista economico. Ranocchia firma senza indugio e dalle parole dette sull’onda dell’entusiasmo della promozione si passa ai fatti, con il primo acquisto dimostrando sin da subito di avere un buona base economica con cui convincere calciatori svincolati.

Il secondo step è stato quello di Sensi: giocatore in piena attività, con alcuni acciacchi fisici che lo hanno limitato negli anni, ma che se in condizione risulta a tutti gli effetti un giocatore papabile anche per la Nazionale italiana. E anche qui in un mercato fatto di attese, limature di accordi economici, forme contrattuali perennemente da definire, il Monza dimostra per la seconda volta in pochi giorni di voler emergere dal resto delle squadre che saranno in lotta per salvarsi: contatta il giocatore, si trova la formula e via alle foto di rito.

Oggi, terzo step. Pessina. Non un fine carriera, non un giocatore da rilanciare, ma un Nazionale, campione d’Europa e fisso nel giro di Mancini ormai da mesi. Prestito e obbligo di riscatto. Il Monza c’è! Non sta a guardare, non aspetta, non fa calcoli.

Il Monza compra e ha le idee chiare su cosa deve fare e come lo deve fare e sembra avere tutta l’intenzione di bruciare le tappe.

La domanda ora è lecita: ci sarà un quarto step nella escalation delle ambizioni dei brianzoli? Quello di realizzare il sogno del giocatore di caratura internazionale. E se gira voce che Galliani abbia contattato la moglie-manager di Icardi, non dobbiamo stupirci. Questo Monza sembra intenzionato a salire i gradini della scala della serie A a tre alla volta!

 

Francesco Azzurri

chimico, appassionato di calcio, di tattiche e statistiche

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Calciomercato