Connect with us

home

Milan, Ibrahimovic non alza bandiera bianca: lo svedese rinnova per un altro anno. Ecco le cifre

Se Zlatan Ibrahimovic, pochi giorni dopo la conquista dello scudetto, ha deciso di operarsi al ginocchio per la ricostruzione del legamento crociato, il motivo è solo uno: vuole continuare a giocare a calcio. E lo vuole fare nel Milan. Salvo complicazioni, il suo ritorno in campo avverrà a gennaio 2023, ma, tenendo conto che tra novembre e dicembre ci sarà il Mondiale, alla fine lo svedese perderà solo tre mesi, vale a dire agosto, settembre e ottobre.

Nuovo contratto.
I contatti tra Ibrahimovic e il Milan riportano gli aggiornamenti del quotidiano sportivo Tuttosport  sono costanti e a breve è previsto anche un incontro con il dt Paolo Maldini e il ds Frederic Massara per definire l’accordo definitivo (prima però ci sarà il rinnovo dei due dirigenti). L’attaccante svedese firmerà per un altro anno, ovviamente a cifre ben diverse rispetto a quelle attuali: il nuovo contratto prevederà infatti un ingaggio con una parte fissa piuttosto bassa (si parla di due milioni di euro) più una serie di bonus legati sia ad obiettivi personali (presenze e gol in particolare), che di squadra.

Futuro da dirigente?
Ma il suo rapporto con il Milan potrebbe non finire nemmeno il 30 giugno 2023: se questo dovesse essere il suo ultimo anno da calciatore, per Ibra è già pronto un ruolo dirigenziale nel club. Ma per questo è ancora presto.

Fonte: Tuttosport

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home