Connect with us

home

Italia, tanti errori e poche idee: tutto facile per la Germania che domina e vince 5-2 al Borussia Park

Al Borussia Park pesantissimo ko dell’Italia che crolla contro la Germania, perdendo 5-2 nel match del Gruppo C di Nation League. Azzurri costantemente in difficoltà sugli attacchi della Germania che domina per l’intera gara. Tedeschi avanti al 10′: assist dalla sinistra per Kimmich che, tutto solo in area, batte un incolpevole Donnarumma. A un minuto e mezzo dalla fine del primo tempo Politano lascia il posto a Felipe Luiz, per una retroguardia a tre per evitare imbarcate. Nel recupero però Bastoni compia un’ingenuità, fallo da rigore Dal dischetto Gundogan raddoppia, spiazzando Donnarumma.

Nella ripresa tris tedesco al 51′ con Thomas Muller: su un cross dalla sinistra, Spinazzola respinge corto, la sfera finisce sui piedi dell’attaccante del Bayern Monaco che non sbaglia. Dal 69′ al 71′ la Germania dilaga: su una verticalizzazione dalla trequarti, Gnabry serve a Thomas Muller il pallone del 4-0.

Poi, qualche secondo dopo, un erroraccio di Donnarumma su un disimpegno permette a Werner di realizzare il 5-0. All’78’ arriva il gol della bandiera per l’Italia con Gnonto: tiro di Dimarco, deviazione di Neuer e tap-in vincente di Gnonto. L’attaccante classe 2003 segna la sua prima rete con la maglia azzurra ed il più giovane marcatore della storia della Nazionale. A rendere meno pesante la sconfitta dell’Italia arriva all’ultimo secondo la rete di Bastoni di testa dal calcio d’angolo battuto da Dimarco.

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home