Connect with us

home

Padova, la rabbia dell’Ad Bianchi: “Approccio della squadra indegno, indecoroso e irrispettoso verso i nostri tifosi”

Amarezza in casa Padova dopo la sconfitta nella finale playoff contro il Palermo

Durissime le parole dell’amministratore delegato Alessandra Bianchi: “Io direi che è stato molto peggio di quello dell’anno scorso. Per carità, le partite si possono perdere ma non è questo il modo di perdere una partita e soprattutto una finale. Dal mio punto di vista l’approccio della squadra è stato indegno, indecoroso e irrispettoso dei tifosi che ci hanno seguito in questa stagione e di quei 500-600 che si sono sobbarcati un viaggio difficoltoso per venire qui a Palermo a sostenerci, della città e della società. Non c’è molto altro da dire: la prestazione parla da sola.

Oughourlian? E’ già andato via, perché la sua è stata una toccata e fuga. Anche per questo era particolarmente avvilito e non aveva molta voglia di parlare. C’era poco da dire: ci siamo scambiati espressioni tra l’incredulo e lo sconsolato. Come ripartire? Dobbiamo farlo, ma non è la sera adatta per lanciarsi in riflessioni. Adesso siamo tutti molto incazzati ed avviliti. Ci prendiamo tempo per le riflessioni, anche se il tempo non è molto. Il progetto triennale si è chiuso? Le mosse fatte in stagione hanno posto le basi per andare avanti, non arriviamo alla finale di un ciclo, alcuni mattoncini sono già stati messi. Dobbiamo prenderci il tempo, analizzare questo epilogo e decidere come ripartire“.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home