Connect with us

home

Milan, dopo tanti addii a parametro zero, sono in arrivo i rinnovi di ben 4 giocatori. Ecco i dettagli

tonali

Alcune idee del numero uno di RedBird cominciano a intuirsi. Una sottolinea il quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport ha a che fare con Tonali. Gerry Cardinale, vuole evitare si ripetano al Milan casi alla Donnarumma, alla Calhanoglu, alla Kessie, ovvero perdere un calciatore a zero e rinunciare a parte del proprio patrimonio.

Per lui non è ancora tempo di prendere decisioni per il Milan ma è chiaro che nel prossimo futuro condividerà con Elliott le decisioni strategiche. E che cosa c’è di più importante per il Milan del piano dei rinnovi?

Rinnovi e stipendi.
La chiave Ibra è un caso a parte: il suo contratto termina il 30 giugno ma resterà legato al Milan, in vista del rientro previsto nel 2023. Leao, Bennacer, Tomori e Kalulu sono le quattro situazioni al centro dell’attenzione.

Sono tutti calciatori che hanno contribuito allo scudetto ed è scontata la voglia del Milan di restare legato a ognuno di loro. Meno scontato è il piano economico del club. I rinnovi allontano il rischio di perdere un calciatore a zero – sempre prezioso per un club – ma chiamano logici aumenti di stipendio. E aumentare gli stipendi di un gruppo di calciatori, generalmente, significa ricevere altrettante richieste di adeguamento dai compagni.

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home