Connect with us

home

L’attaccamento di Lazzari e Zaccagni alla Nazionale: i due sospettati di “mal di vacanza”

Forti dubbi e perplessità ha suscitato il forfait di Lazzari e Zaccagni che hanno lasciato il ritiro della Nazionale accusando dolorini “sospetti”

Ieri in conferenza stampa ne ha parlato un contrariato Roberto Mancini sul forfeit improvviso di Mattia Zaccagni e Manuel Lazzari, che hanno lasciato il ritiro di Coverciano

Queste le sue parole: “Anche a me hanno sorpreso. Mi sembrava stessero bene ma loro mi hanno detto ieri di avere problemi e li abbiamo mandati a casa“. Così. La FIGC ha comunicato soltanto che sono indisponibili, senza dare ulteriori spiegazioni.

Neanche la Lazio, contattata da La Repubblica, ne ha illustrato le ragioni. E – scrive il quotidiano – il sospetto è che eventuali dolorini o mal di testa si possano tradurre in tre parole: mal di vacanze. Non si tratta peraltro di una novità: già in passato diversi calciatori avevano lasciato il raduno della Nazionale con la stessa formula, specie quando i convocati sono tanti (adesso ne sono una quarantina) e per la maggior parte destinati alla tribuna.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home