Connect with us

home

Foggia, conclusa l’avventura di Zeman in panchina: “Non se la sente di continuare”

La notizia era nell’aria, ma ora è ufficiale: Zdenek Zeman lascia la panchina del Foggia

Come si legge su foggiatoday.it, ad annunciarloè stato il presidente del club Nicola Canonico nella conferenza stampa odierna: il no del mister è giunto dopo un colloquio durato sette ore. “Non se la sente di continuare”, ha detto il numero uno rossonero.

“Abbiamo avuto sette ore di conversazione con Zeman un confronto sereno in cui ho provato in tutti i modi a convincerlo a rimanere. Non ce l’ho fatta. Non è questione di presupposti, ma di stimoli: non se la sente di continuare. Se si fa un lavoro controvoglia poi non si ottengono risultati. Durante l’incontro ci siamo confrontati sull’intero campionato ma non abbiamo parlato del direttore Pavone: il mio primo obiettivo era capire oggettivamente le tensioni che c’erano. 

Gli ho proposto un aumento rispetto ai 2,7 milioni di quest’anno, fra squadra e staff. Mi rammarica non poter continuare con lui, ma sicuramente avremo qualcosa in più in termini di bilancio. Penso che le vittorie solo con i giovani siano difficili, quindi cercheremo giocatori di qualità. C’è un contratto sottoscritto a gennaio tra me e Zeman, con gli importi. In quel periodo io ero squalificato e non potevo depositarlo in Lega. Dopo qualche settimana abbiamo provato, ma Zeman ha rimandato a fine anno”

(Fonte Tuttomercatoweb)

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home