Connect with us

home

Milan, festeggiamenti scudetto: riconsegnata ai carabinieri la medaglia rubata a Pioli

Ieri, nell’euforia dei festeggiamenti per lo scudetto conquistato battendo 3 a 0 il Sassuolo al Mapei Stadium di Reggio Emilia, Stefano Pioli si era ritrovato senza la medaglia celebrativa della vittoria che ha regalato al suo Milan il titolo numero di 19.

Oggi – dopo che lo stesso allenatore rossonero si era rammaricato per la sottrazione del cimelio – i Carabinieri della città emiliana ne sono tornati in possesso grazie all’intervento di tre ragazzi, abitanti nel Reggiano, che hanno consegnato loro la medaglia trovata in campo, non lontano dagli spogliatoi dello stadio.

In particolare, a quanto dichiarato, i giovani – tra i 20 e i 25 anni – avrebbero rinvenuto la medaglia sul manto erboso dello stadio, proprio in prossimità dell’ingresso degli spogliatoi, durante i festeggiamenti seguiti alla premiazione della squadra rossonera. I tre ragazzi si sono presentati in Caserma e assistiti dall’ avvocato Alessandro Conti del foro di Reggio Emilia, hanno consegnato la medaglia ai militari che ora stanno avviando le indagini per ricostruire i fatti. 

Fonte: ANSA

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home