Connect with us

home

Maldini precisa: “Milan, questo scudetto deve essere un punto di partenza”

Queste le parole di Maldini ai microfoni di Sky Sport: “Molto importante e meritata. Ti dirò nei prossimi giorni, il primo giorno è tutto un po’ nuovo. Sono un po’ più maturo rispetto a quando lo vincevo da giocatore. La passione per questo sport e per il Milan unisce il tutto”.

Quando è nato il Milan: “Estate 2019, quando ho chiamato Massara, Boban e qualche giocatore. Quest’anno, avendo fatto un’annata come quella dell’anno scorso, sono partito con l’idea di andare a vincere lo scudetto. Era un’uccasione e ora siamo qua a godere”.

Sui protagonisti: “La mia storia è questa, lo scudetto è di tutti, anche Dani che ha dato una mano importante”.

Su come è nata questa squadra: “Bisogna fare i conti con quello del momento, ora bisogna ingegnarsi. L’idea era quella di una squadra giovane, veloce e coraggiosa. Io dico sempre che il Milan ha tradizione e arriva primo perché ha cultura di lavoro e di sconfitta. Ha un equlibrio diverso da altre città”.

Sullo scudetto: “Ci abbiamo creduto, era una restrizione data dal club, magari non comprando i campioni ma giocatori forti ma che si erano persi come Theo e Leao. Abbiamo lavorato sulla crescita dei ragazzi. Ai ragazzi che venivano nel mio ufficio dicevo che nei momenti difficili, i campioni si vincono con gli uomoni, non con i calciatori”.

Come si migliora questa squadra: “E’ una squadra sottostimata. Stiamo dando il 100%, ma abbiamo margini di crescita. Questo deve essere un punto di partenza per poi competere nell’Europa”.

Quando arriva la firma? “Oggi si festeggia”.

E’ scesa la lacrima: “Non è scesa ma vivo di emozioni. Nei momenti difficili ci si appoggia sempre alla famiglia, ma un pensiero va anche a papà e mamma che sarebbero stati orgogliosi”.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home