Connect with us

home

Già iniziato il valzer delle panchine: lasciano le loro squadre Tudor, Pecchia e Thiago Motta

Tanti club cominciano a pensare al futuro e in particolare al nuovo allenatore per poter programmare al meglio il prossimo campionato

La prima novità riguarda la panchina del Verona: Igor Tudor potrebbe lasciare il club veneto dopo appena un anno. Lo stesso Tudor non ha confermato né smentito l’ipotesi di un possibile addio dopo la sfida tra Lazio e Verona: “Devono esserci i presupposti e le sensazioni per continuare, ci incontreremo”. Al suo posto – alla guida del Verona – potrebbe esserci Gabriele Cioffi, che lascerebbe l’Udinese a sorpresa dopo nemmeno un anno. In quel caso si libererebbe anche la panchina dell’Udinese, dove al momento non ci sono ancora obiettivi specifici. In caso di addio, Igor Tudor potrebbe essere uno dei candidati del Bologna se la squadra emiliana e Mihajlovic dovessero decidere di non continuare.

Dopo la lettera a sorpresa di Fabio Pecchia, allenatore della promozione della Cremonese in Serie A, in cui lo stesso ha annunciato di non sentirsela più di continuare, l’ex Juventus U23 entra nel calciomercato degli allenatori e potrebbe andare al Parma, in Serie B. I primi nomi sulla panchina della Cremonese sono Filippo Inzaghi e la sorpresa Massimiliano Alvini, allenatore del Perugia in questa stagione e che a Cremona ritroverebbe il direttore sportivo Simone Giacchetta, con lui già all’Albinoleffe.

Via anche Thiago Motta dallo Spezia: l’ex calciatore di Genoa e Inter diventerebbe un’altra opzione per la panchina del Bologna. Il club ligure punta adesso uno tra Pirlo e Gotti.

(Fonte SkySport)

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home