Connect with us

home

La spinta del Toro, garanzia di un Inter che va…

Non c’è dubbio,  vada come vada il finale di campionato, Lautaro Martinez è uno dei protagonisti principi dell’Inter  di Inzaghi.

L’attaccante argentino anche nei momenti difficili ha infatti dimostrato di avere non solo tanta qualità  dal punto di vista tecnico- atletica, ma anche tanto carattere e pazienza.

Non poteva essere altrimenti, anche perchè per il calciatore l’Inter è  ormai una famiglia.

Da quando è arrivato in Italia dal 2018, grazie a Milito, subito “il punteros argentino si è affezionato alla maglia nerazzurra, alla città di Milano e ai suoi tifosi.

Più volte sostituito da Inzaghi in campionato a partite in corso, il bomber nerazzurro non ne ha fatto mai  una piega, non arrendendosi di fronte  alle difficoltà e alle critiche, nonostante che i suoi gol quest’anno siano aumentati in maglia nerazzurra rispetto alle precedenti annate.

Non per niente lo chiamano El Toro.

L’argentino era uscito sbuffando, dopo l’ultimo cambio avvenuto all’Olimpico, ma non ha mai mancato anche dalla panchina di incitare i compagni, chiamare i tifosi, lanciando  prima cori e partecipando poi nel finale, con  la coppa in mano vicino ai tifosi più caldi, alla vittoria della propria squadra.

 

Per questo i tifosi lo amano. Anche se le bandiere nel calcio sembrano non esistere più, Lautaro sembra invece diventare sempre di più l’icona di questa Inter bella e spettacolare, costruita in poco tempo da mister Simone Inzaghi.

Ecco perchè siamo certi che l’Inter, nonostante le tentazioni di molti club europei,  farà di tutto per trattenerlo

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: