Connect with us

home

Al Fantacalcio è già tempo di bilanci: ecco i sette flop più grandi di questo campionato

Al Fantacalcio è il momento dei bilanci. A 180 minuti dalla fine del campionato ci sono giocatori che nell’arco dell’intero torneo si sono messi in mostra a sorpresa, altri top si sono confermati. Ma si possono già individuare le più grandi delusioni di questa annata. Ecco dunque i 7 flop più grandi del Fantacalcio 2021/2022.

MUSSO – Arrivato in estate a Bergamo dopo l’ottimo triennio a Udine, si è rivelato un mezzo incubo per i fantallenatori. Non tanto a livello personale (6.13 di media voto, comunque non da buttare), ma per gol incassati (39 in 31 presenze) e clean sheet ottenuti (appena 8). La fanta-media del 4.82 è di certo molto più bassa delle aspettative.

DE VRIJ – Incredibile ma vero: zero bonus, 3 gialli e voti spesso deludenti. Il centrale olandese è stato di gran lunga il peggiore tra i centrali dell’Inter, eppure pagato non proprio pochissimo all’asta di agosto/settembre. Fanta-media del 5.63 orribile per uno come lui, buco nero anche del modificatore di difesa.

ZANIOLO – Ha l’attenuante del lungo stop da cui veniva, certo. Ma alla fine le sue partite le ha giocate eccome: 26 apparizioni, di cui ben 23 da titolare. Bottino? Magrissimo: solo 2 gol e 1 assist, peraltro ‘rovinati’ da addirittura 9 ammonizioni e 2 rossi. Ne consegue una normalissima fanta-media del 6 tondo, troppo bassa per uno con le sue qualità.

PESSINA – Veniva dall’ottimo Europeo, portava con sé entusiasmo e una quantità di bonus potenziali da semi-top di reparto. E invece è andata malissimo: nelle rotazioni di Gasperini ha trovato poco spazio (22 presenze, 17 da titolare), ma di suo ci ha messo pochissimo (1 gol e 1 assist). Fanta-media del 6.07: non ci si fa di certo la differenza con questi numeri.

VERETOUT – Quanti danni hanno fatto quei 3 gol e 1 assist nelle prime due? Specie nelle leghe che hanno aspettato la fine del mercato estivo? 4 reti e 8 assist nel suo torneo, ma anche 6 gialli, 1 rigore sbagliato. E una titolarità persa, sia dal dischetto sia in campo. Anche se le sue presenze le ha portate a casa, ben 33. Fanta-media del 6.48: poca roba per uno che partiva come top di reparto. Pensate: 3 assist e zero gol nel girone di ritorno.

SORIANO – Il mondo alla rovescia. Dai 9 gol e 4 assist dell’anno scorso all’attuale clamoroso bottino: nessuna rete collezionata. Pazzesco se ripensiamo ai suoi inserimenti dello scorso torneo e a quanto vede la porta. Il Bologna è migliorato molto dietro, a farne le spese la sua fanta-media ora del 5.88. Incredibilmente bassa.

QUAGLIARELLA – Ok, l’età avanza e l’arrivo di Caputo non hanno aiutato. Ma le occasioni per fare meglio c’erano eccome: gli infortuni di Damsgaard e Gabbiadini, il modulo a due punte prima di Giampaolo, la classe di un bomber che nella mediocrità generale sarebbe dovuta emergere. E invece no: solo 3 gol per lui, peggior dato realizzativo dal 2014. Fanta-media del 6.21: dal buon Fabio era lecito attendersi tutt’altro tenore.

Fonte: Fantacalcio.it

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home