Connect with us

home

LA Cremonese torna in A dopo 26 anni. Esplode la festa nella città lombarda

Clacson, cori, bandiere, fuochi d’artificio hanno salutato il ritorno della Cremonese in serie A  dopo 26 anni.

Tantissime sono state le persone che si sono riversate nelle strade e in piazza del Comune  per  festeggiare la promozione della squadra lombarda nella massima serie arrivata con la vittoria in trasferta contro il Como,  grazie alla doppietta  di Di Carmine e alla  contemporanea  sconfitta del Monza a Perugia.

Il salto in serie A dei grigio rossi arriva cinque anni dopo dalla promozione dalla serie C alla B. Un grande traguardo che certamente rimarrà a lungo nel ricordo dei tifosi cremonesi, anche perchè è stato raggiunto con semplicità, grazie al gruppo squadra composto da tutti italiani.

Pecchia, il tecnico della Cremonese, dopo il verdetto ha detto: ” Abbiamo fatto la storia

E’ vero, anche perchè la squadra ritrova la A con la squadra composta in gran parte da giovani di qualità. E’ un sogno che si avvera, impresa della compattezza e dell’unità tra squadra, società e tifosi  – ha aggiunto il mister.

Oltre il bomber Di Carmine, match winner della promozione, da citare gli altri componenti del gruppo, a partire dalla giovane e grande promessa, e portiere nazionale Under 21  Marco Carnesecchi, che piace al  Napoli, l’attaccante Ciofani, il giovane Fagioli classe 2001, arrivato in prestito dalla Juve in estate, il promettente  e talentuoso  difensore italo- nigeriano Caleb  Okoli, di proprietà dell’Atalanta, senza dimenticare gli altri come Bianchetti, Valeri, Buonaiuto, Castagnetti, Baez, Gaetano, ( 7 gol realizzati)  Zanimacchia, mister Pecchia con il preparatore atletico Marco Antonio Ferrone

La notte è stata lunga per i protagonisti della promozione, che hanno dormito poco e festeggiato il grande ritorno in città con il pullman. Ma non importa, perchè ne vale la pena.

“E’ stato un campionato durissimo. Ma eravamo convinti di potercela fare” – ha aggiunto Daniel Ciofani.

Felice del ritorno in A della Cremonese, Gianluca Vialli, nato nella città lombarda che ha indossato la maglia grigio rossa. L’ex calciatore di Cremona su twitter ha infatti scritto: ” Come  on…Well done” ( Andiamo…bravissimi).

 

 

 

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home