Connect with us

home

Spezia – Lazio, ecco la verità sul gol di Acerbi: le linee del fuorigioco non sono state tracciate

Un difetto di comunicazione tra arbitro e VAR di campo. Il gol di Acerbi in Spezia-Lazio, che ha portato a grandi polemiche e alla sospensione fino a fine stagione di Nasca e Pairetto, si spiega così. Sulla vicenda torna il quotidiano La Repubblica, secondo cui non sarebbe stata neanche tracciata la linea del fuorigioco sull’uomo sbagliato, come si potrebbe immaginare, ma semplicemente Nasca non avrebbe colto la posizione irregolare non arrivando a tracciare le linee. Quando il dubbio lo ha sfiorato, si legge sul quotidiano, il gioco era già ripartito.

Non si rigiocherà. Da ricordare che, nonostante qualcuno lo abbia immaginato, la partita non sarà rigiocata per questo pasticcio. Si tratta di un errore di valutazione, non tecnico tale da portare alla necessità di tornare in campo.

Fonte: La Repubblica

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home