Connect with us

home

Genoa, ora non si può davvero più sbagliare. Con il Cagliari ultima chiamata per rimanere in A

O domenica o mai più. I margini di errori sono sempre più ridotti. O vittoria o resa. Il Genoa ha l’ultima possibilità per poter ripartire ed inseguire una salvezza che al momento sembra molto difficile da raggiungere. Nulla è perduto ma occorre una svolta. Le tre sconfitte consecutive che la squadra di Blessin ha ottenuto contro Verona, Lazio e Milan – e contemporaneamente il successo nell’ultimo turno del Cagliari contro il Sassuolo – hanno portato la salvezza lontana di sei punti e fra quattro giorni la sfida contro i rossoblu sardi rappresenta una ghiotta possibilità per dimezzare il gap e portare definitivamente dalla propria parte lo scontro diretto con la squadra di Walter Mazzarri.

Ultima spiaggia
Spesso si è abusato di questo termine nelle ultime partite ma quella del “Ferraris” rappresenta proprio un’ultima spiaggia. I rossoblu devono rispondere presente alla chiamata pensando esclusivamente alla prossima gara, senza farsi distrarre da un altro match che di per sé porta una grande pressione: il derby della Lanterna. Il Grifone ha già battuto il Cagliari all’andata, l’unica vittoria stagionale insieme a quella casalinga contro il Torino, quando in panchina sedeva Davide Ballardini. Sembra un’era fa la rimonta firmata da Destro e dalla doppietta di Fares che capovolsero il doppio vantaggio isolano.

La carica dei tifosi
Anche per la gara di domenica il Vecchio Balordo non sarà solo. E’ iniziata la vendita dei biglietti con il popolo rossoblu che sarà pronto a trasformare ancora una volta il “Ferraris” in quel catino ribollente di passione e amore necessari per compiere l’impresa. La società ha studiato alcune promozioni, come le gradinate a 5 euro, ma ancora una volta i tifosi saranno pronti ad occupare i gradoni dell’impianto di Marassi per una sfida che vale davvero una stagione. E’ l’ultima chiamata per il Genoa. Questa volta per davvero.

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Roma Tre

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home