Connect with us

home

Indagini GdF sulle plusvalenze, tremano Pisa, Parma e Pescara: si ipotizza illiceità dell’iscrizione al campionato

In un fascicolo di 60 pagine sulle indagini sulle plusvalenze dei club coinvolti si parla di operazioni contraddistinte da una sistematica sopravvalutazione del corrispettivo di cessione dei diritti delle prestazioni dei calciatori

Inoltre viene evidenziata l’altrettanta  sistematica corrispondenza e conseguente sostanziale compensazione finanziaria tra i valori attribuiti dalle società ai diritti scambiati”

Tra i top club coinvolti ci sono Juventus e Napoli. Alla società bianconera vengono contestate 35 operazioni per un totale 60,3 milioni fittizi dal 2019 al 2021, che comprendono, tra gli altri, gli 8 milioni per Aké e i 20 milioni di Audero, mentre sono escluse le operazioni Arthur-Pjanic e Danilo-Cancelo.

Quanto al club azzurro, sono 19,3 i milioni contestati e relativi al trasferimento di Osimhen dal Lille per 71,2 milioni con l’inserimento di quattro contropartite tecniche (Karnezis più i primavera Liguori, Manzi e Palmieri): valori gonfiati per la Covisoc prima e per la Figc adesso. 

Ma nel mirino della Federcalcio ci sono anche Ferrero e Preziosi per Sampdoria e Genoa, oltre all’Empoli di Corsi. Tutti, stando all’attuale situazione, rischiano principalmente ammende o sanzioni amministrative, mentre qualche preoccupazione in più riguarda Pescara, Parma e Pisa, che avrebbero ottenuto in questo modo “illecito” i criteri di iscrizione ai campionati. In totale sono 11 i club a rischio deferimento: oltre ai già citati, si aggiungono Novara, Chievo e Pro Vercelli.

(Fonte Sportmediaset)

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home