Connect with us

home

Inter-Milan, Pioli: “Importanti i duelli. Ibra, Rebic, Kessie, Theo…”

Inter-Milan è in programma domani 5 febbraio, ore 18.00,  stadio San Siro

INTER-MILAN – Stefano Pioli, tecnico del Milan ha parlato alla vigilia del derby contro l’Inter. Le sue dichiarazioni principali in conferenza stampa:

L’Inter ha vinto il campionato scorso, sta dimostrando anche quest’anno di essere una squadra molto forte. Ci saranno tanti duelli, la squadra che ne vincerà di più avrà più possibilità di vincere la partita che è importantissima ma ne abbiamo vissute altre. Manca Zlatan, dispiace ma abbiamo dimostrato di poter essere forti anche senza di lui“.

Su Giroud:Giocatore di caratura internazionale, grande presenza e voglia di far bene, è pronto. E’ intelligente, sa riempire molto bene l’area e cercheremo di sfruttare le sue qualità“.

Su Theo Hernandez:E’ cresciuto a livello di attenzione e maturità, normale in un percorso. Sta diventando giocatore completo, deve puntare al massimo perché ha doti importantissime e può essere decisivo in entrambe le fasi“.

Su Kessie: “Sta bene, si è allenato da martedì. L’ho visto in condizioni mentali e fisiche ottime. Mi aspetto una prova di spessore“.

Su Rebic:Non ancora guarito, speriamo di recuperarlo presto perché può dare strappi vincenti“.

Pioli conclude: “Sono positivo e fiducioso, i giocatori devono sentirsi forti e sentire la fiducia del club. Sul mercato scelte condivise, abbiamo puntato sui nostri che conosciamo per qualità tecniche e morali. Siamo competitivi“.

DALLO STESSO AUTORE PUOI LEGGERE ANCHE:
  1. Everton, Lampard riparte dal Goodison: ecco le sue prime parole
  2. Levante, Caceres arriva dal Cagliari: ufficiale
  3. Covid Inter, Inzaghi positivo: la breve nota del club
  4. Convocati Nazionale, Mancini richiama Balotelli: novità Joao
  5. Sampdoria, Giampaolo ufficiale: il bentornato del club ligure
  6. Atalanta-Inter, Inzaghi: “Sfida Scudetto, complicata. Su Dybala…”
  7. Udinese-Atalanta, il “martirio” diventa preannuncio di ricorso
  8. Manchester United, Ronaldo: “Qui non per il sesto posto, cambiamo mentalità”
  9. Argentina, Simeone convocato: Verona sorride
  10. Bologna a Cagliari, duro comunicato del club felsineo
  11. Milan, Pioli: “Tonali? Talento e lavoro, Zlatan e Leao…”
  12. Aston Villa, Coutinho chiamato da Gerrard: brasiliano torna in Premier
  13. Chelsea, Tuchel: “Lukaku non lo vedo infelice, intervista non piaciuta”
  14. Inter, Lukaku: “Dovevo comunicare diversamente, scusa tifosi, tornerò”
  15. Inter, Inzaghi alla Gazzetta: i tifosi, il mercato, Brozovic e Ranocchia
  16. Atalanta, Gasperini rinnova: “Feeling particolare, manca ancora credibilità per lo Scudetto”
  17. Inter, Barella sul rinnovo, Madrid, il ruolo di capitano e la Nazionale
  18. Juventus, Allegri: “Momenti della vita. Serve ordine, concretezza, serenità”
  19. Buffon su Nazionale e Juventus: “Aiutiamo ct e i ragazzi, le difficoltà…”
  20. Inghilterra, Southgate sempre più guida della Nazionale: ufficiale
  21. Chelsea-Juventus, Allegri: “Bel test contro squadra fisica e tecnica, serve grande prestazione”
  22. Bologna, Mihajlovic cittadino onorario
  23. Italia, Immobile: “So che devo fare qualche gol in più, le critiche…”
  24. Barcellona, Xavi: “Miglior club. Tutti figli di Van Gaal, Cruyff, Guardiola, Luis Enrique…”
  25. Tottenham, Conte ufficiale: “Ora pronto, scelto con convinzione”
  26. Benevento, Inzaghi torna da papà: “Emozionante, giorni speciali”
  27. Barcellona, Pedri blindato: clausola mostruosa, ufficiale
  28. Milan, Pioli al Festival dello Sport: “Grande sintonia, entusiasta ogni giorno, Ibra…-JUVENT

 

INTER-MILAN PIOLI

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in "Editoria e giornalismo," triennale in "Lingue e comunicazione", appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi, amante del raccontare eventi soprattutto da inviato.

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home