Connect with us

home

Fiorentina, esplode la rabbia dei tifosi contro Vlahovic: appesi striscioni in Curva Fiesole e nei pressi dello stadio

Appena divulgata la notizia della cessione di Vlahovic alla Juventus la rabbia è esplosa a Firenze

Non è andata giù ai tifosi viola, infatti, la terza cessione eccellente agli Odiati bianconeri degli ultimi anni dopo Bernardeschi e Chiesa, e questo ha spinto alcuni tifosi ad andare decisamente oltre.

Nei pressi dello stadio Franchi, come riporta Tuttomercatoweb, davanti a dove si allenando gli uomini di Italiano, sono apparsi diversi striscioni con appellativi razzisti nei confronti del giocatore, gli stessi che i tifosi dell’Atalanta utilizzarono a margine della partita di campionato e che spinsero la società viola a chiedere rispetto per il proprio attaccante.

Un altro striscione, dai toni decisamente minacciosi è stato appeso alle cancellate: “Le tue guardie non ti salveranno la vita, per te è finita”. La situazione intorno al giocatore era già incandescente dopo l’annuncio da parte di Commisso della volontà del serbo di non rinnovare il contratto.

Una tensione che aveva spinto il giocatore a circondarsi di guardi del corpo per sentirsi più sicuro per girare la città. Da qui la minaccia esplicita e non firmata apparsa nella notte.

Gobbo di merda“. Nella notte, la parte più calda del tifo fiorentino, non ha perso tempo per dire la propria sul caso Dusan Vlahovic e il suo ormai probabile passaggio alla Juventus. Uno striscione è stato affisso nei pressi del Centro Sportivo “Davide Astori”, dove si allenano quotidianamente i viola, con un messaggio inequivocabile: “Il rispetto non si conquista con i goal. Vlahovic uomo di merda”, firmato Curva Fiesole.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home