Connect with us

Calciomercato

Pillole di calciomercato con le trattative e gli affari del 14 gennaio in Italia e all’estero

Man Utd, Rangnick trattiene Henderson e Van de Beek

L’allenatore tedesco non vuole fare a meno né del portiere né del centrocamposta, nonostante il loro scarso minutaggio: “Ho detto a Henderson che mi piacerebbe che restasse perché è un portiere fantastico, in allenamento ieri ha fatto un altro paio di parate meravigliose. Capisco perfettamente che voglia giocare perché ha un’età in cui, da portiere, dovresti giocare regolarmente. Con Van de BeekÈ la stessa situazione di Dean. Sono contento di averlo in squadra, è entrato negli ultimi 20 minuti contro il l’Aston Villa e ha fatto bene”.

Salernitana, ufficiale Sabatini nuovo ds

La Salernitana ha comunicato di aver formalizzato l’accordo con Walter Sabatini, che ricoprirà il ruolo di direttore sportivo. Domani, si legge nella nota pubblicata sul sito ufficiale, assisterà alla sfida casalinga contro la Lazio. 

Torino, interesse per Nandez

Ci sono conferme sull’interesse del Torino per Nandez, centrocampista uruguaiano classe 1995. Il club sardo, dal canto suo, sta lavorando per trovare una soluzione. Di qui la possibilità di fare uno scambio di prestiti che coinvolga Baselli oppure Linetty. 

Nani al Venezia, il comunicato del club

Il Venezia ha annunciato l’arrivo di Nani a parametro zero a seguito della scadenza del suo contratto con l’Orlando City in Major League Soccer. Il 35enne attaccante portoghese ha firmato un contratto per tutta la stagione 2022/23.

Bayern, ufficiale un altro acquisto asiatico 

Dopo che ha annunciato l’ingaggio del portiere cinese di 18 anni Ziyang Liu-Shao poche settimane fa, il Bayern Monaco ha ingaggiato un altro talento esotico. Hyun-ju Lee, un trequartista sempre di 18 anni, arriva in prestito per un anno dal club di prima divisione della Corea del Sud Pohang Steelers. Per il momento farà parte della squadra riserve. 

Arsenal su Arthur, Arteta: “Siamo attivi sul mercato”

L’allenatore dell’Arsenal Mikel Arteta, reduce dal pareggio nella semifinale di andata di Coppa di Lega contro il Liverpool, ha parlato di mercato in conferenza stampa: “In alcune posizioni siamo corti, stiamo guardando attivamente al mercato. Dobbiamo massimizzare ogni sessione, io e il club siamo molto allineati”. L’Arsenal per il centrocampo sta seguendo Arthur della Juventus. 

Fatta per il doppio scambio Benevento-Pordenone

Tutta fatta per lo scambio di prestito secchi fra Benevento e Pordenone. Di Serio e Vokic si trasferiscono in Friuli. Percorso inverso per il centrocampista Petriccione. 

Lazio, sirene russe per Muriqi

In uscita dalla Lazio c’è Vedat Muriqi, punta classe 1994 che in stagione ha raccolto appena 313′ senza mai segnare. Per lui interesse anche dalla Russia, in particolare da parte del Cska Mosca. 

Il Cagliari tratta per Aebischer: le ultime

Il Cagliari va avanti per Aebischer, centrocampista dello Young Boys. L’intenzione è quella di chiudere a breve, altrimenti il club andrà su altri profili. Ballano sempre 500mila euro tra offerta di 3.5 (tra prestito e obbligo) e richiesta di 4. 

Benevento, ufficiale Forte

Il Benevento ha comunicato di aver raggiunto l’accordo con il Venezia per l’acquisto a titolo temporaneo con obbligo di riscatto di Francesco Forte. L’attaccante classe 1993 nato a Roma, approda in giallorosso, dove ritrova Foulon suo compagno con la maglia del Waasland-Beveren, dopo le recenti esperienze con le maglie di Juve Stabia e Venezia con le quali ha collezionato 86 presenze e 34 gol. 

Everton, le parole di Benitez sulla cessione di Digne

Lucas Digne, ex Roma e ex obiettivo di mercato del Chelsea e non solo, si è trasferito all’Aston Villa per 25 milioni di sterline, complici anche i cattivi rapporti con l’allenatore Benitez: “Io sono l’allenatore e mi prendo le responsabilità delle mie decisioni. Se sei su una barca e qualcuno non rema con la forza che ti aspetti, allora devi prendere la tua decisione. Abbiamo portato un paio di bravi giovani giocatori, giocatori affamati. Sono sicuro che saranno bravi ora e migliori in futuro”.

Conte su Ndombele: “E’ un giocatore del Tottenham”

Tante lo voci di mercato che  vogliono Tanguy Ndombele in uscita dagli Spurs: “Ma è un giocatore del Tottenham. Per questo lo si deve considerare un giocatore del Tottenham”, ha ribadito Antonio Conte dopo l’ultima partita persa contro il Chelsea: “Bergwijn? Si è ripreso dall’infortunio e ha fatto due sessioni di allenamento con noi. Di sicuro non è in forma al 100% in questo momento, ma io ho bisogno che venga in panchina e rimanga con noi”.

Pisa, D’Angelo: “Mercato? Qualcosa faremo”

Il Pisa è primo in classifica ma non resta a guardare sul mercato. Per esempio continua la ricerca di un attaccante: “Sul mercato ho un contatto diretto coi direttori, sappiamo che se c’è la possibilità di fare qualcosa la faremo. Stiamo facendo delle valutazioni figlie delle condizioni atletiche di qualche nostro atleta. Il mercato chiuderà il 31 e qualche movimento verrà fatto non nei primissimi giorni della prossima settimana”.

(Fonte SkySport)

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Calciomercato