Connect with us

Champions League

Inter, contro il Liverpool si rischia di giocare in un campo neutro: ecco perchè

Dall’Inghilterra è arrivata oggi una notizia a dir poco clamorosa per la Champions League dell’Inter e non solo

La UEFA starebbe infatti pensando di far disputare in campo neutro le sfide Inter-Liverpool e Lille-Chelsea.

Come riportato dal Daily Mail, le nuove regole sulla vaccinazione obbligatoria per i giocatori professionisti, che presto verranno adottate dai governi di Italia e Francia, non sono ben viste dalla UEFA che sul tema ha adottato normative differenti.

Questa sorta di ‘passaporto Covid’ potrebbe avere un impatto diverso sulla disponibilità dei giocatori per alcuni club di Premier League, dove il tasso di vaccinazione è più basso rispetto ad altri campionati.

Pertanto i giocatori non vaccinati di Chelsea e Liverpool non potrebbero giocare sui campi da calcio Francia e in Italia, dunque l’idea è quella di adottare un campo neutro.

Per far disputare una gara c’è infatti bisogno di almeno 13 giocatori disponibili.

Fonte: Daily Mail

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Champions League