Connect with us

Champions League

Caos obbligo vaccinale in Italia: le nostre squadre in Europa rischiano di giocare in campo neutro

L’obbligo vaccinale per gli atleti professionisti deciso dal Governo italiano potrebbe infatti avere ripercussioni importanti sulle gare di Champions di Inter e Juventus e di Europa League di Napoli e Lazio

Come riporta Tuttomercatoweb dato che una decisione identica non è stata al momento presa da tutti i Paesi europei, tecnicamente le squadre che vengono a giocare in Italia dovrebbero dimostrare di aver vaccinato tutti i giocatori che, altrimenti, non potrebbero scendere in campo.

Una questione che ha fatto storcere il naso alla Uefa e che potrebbe, almeno sulla carta, convincere il massimo organismo europeo a far disputare le gare casalinghe di Champions ed Europa League delle italiane in campo neutro. Dove? Evidentemente in un Paese in cui i calciatori non siano obbligati a vaccinarsi.

Un vero e proprio caso che la Uefa sta studiando e valutando con attenzione, magari nell’attesa che dall’Italia arrivi una deroga speciale proprio per i calciatori di club stranieri.

Insomma, senza un intervento ad hoc da parte dell’Italia o un obbligo vaccinale “bilaterale” di Inghilterra, Spagna e Portogallo, le possibilità che la Uefa prenda un provvedimento drastico – e molto dannoso – c’è eccome.

(Fonte Sportmediaset)

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Champions League