Connect with us

calcio estero

Coppa d’Africa, i club temono di perdere i loro calciatori per la quarantena post Covid: potrebbero non mandarli in nazionale

La Coppa d’Africa si avvicina e il Covid in quel continente preoccupa sempre più i club europei

L’ECA, secondo quanto scrive il Corriere dello Sport in edicola questa mattina, ha scritto alla FIFA, facendo sapere che le società europee potrebbero non liberare i propri giocatori per il torneo che si disputerà in Camerun. A preoccupare i club sono soprattutto i protocolli anti-Covid previsti nella fattispecie, in particolare la quarantena di dieci giorni che verrebbe imposta ai giocatori di Premier di rientro dalle gare con le proprie Nazionali. In base agli accordi con la FIFA sul calendario internazionale – ricorda il quotidiano -, tali impedimenti sarebbero sufficienti per bloccare i giocatori senza incorrere in una squalifica.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero