Connect with us

home

Lazio, Acerbi finisce nel mirino di Sarri: molti errori e la difesa prende troppi gol

Uno dei giocatori della Lazio che è finito sotto accusa da parte di Maurizio Sarri per il rendimento difensivo da inizio stagione è Francesco Acerbi che nel confronto di ieri con il resto della squadra si è scusato

“Chiedo scusa a tutti per quello che ho fatto” perché il difensore non resta alto come chiede l’allenatore e rincula sempre all’indietro, oltre a perdere tempo a liberarsi del pallone finendo a vagare per il campo in modo anarchico. Scrive Il Messaggero che lui è l’esempio di chi, nei 4 mesi di lavoro con il nuovo tecnico, è “sordo” davanti ai dettami tattici. Non è un caso che la retroguardia laziale abbia subito ben 32 gol, dato negativo che non si vedeva da 80 anni, ovvero dalla stagione ’42-’43 (35).

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home