Connect with us

Calciomercato

Mercato: nuovo scossone in casa Juve, nel mirino della Guardia di Finanza le operazioni Chiesa e Pjanic

Fali Ramadani e Pietro Chiodi sono i due indagati nell’inchiesta milanese per reati fiscali, riciclaggio e autoriciclaggio con al centro le commissioni in varie operazioni di compravendita di calciatori.

La Guardia di Finanza, nucleo speciale di polizia valutaria, sta eseguendo una serie di perquisizioni nei confronti di un agente sportivo italiano, Pietro Chiodi, e delle sue società. Inoltre, le Fiamme Gialle stanno eseguendo 11 richieste di consegna di documentazione, anche informatica, nei confronti di altrettanti club di calcio. Da quanto si apprende sono coinvolte: Juventus, Torino, Inter, Milan, Verona, Spal, Fiorentina, Cagliari, Roma, Frosinone e Napoli. Lo comunica la procura di Milano, che coordina le indagini, in una nota.

Da quanto si apprende, l’ipotesi di reato riguarda le attività di Fali Ramadani, il quale, anche con la collaborazione di Pietro Chiodi oggi sottoposto a perquisizione, svolgerebbe attività economiche in Italia, sottraendo i relativi proventi all’imposizione tributaria e occultandoli mediante transito su rapporti bancari intestati a società di diritto estero a lui riconducibili. Le ipotesi di reato di contestazione riguardano reati fiscali, riciclaggio e autoriciclaggio. L’attività investigativa delegata alla Guardia di Finanza è diretta ad acquisire documentazione relativa ai rapporti economico-commerciali intrattenuti dai due agenti sportivi in questione con le società di calcio professionistico, queste ultime non iscritte nel registro degli indagati e interessati dagli accertamenti quali soggetti terzi, detentori di documentazione utile ai necessari approfondimenti di indagine.

Nell’ambito della nuova inchiesta milanese sul calciomercato, la Guardia di finanza, coordinata dal procuratore aggiunto Maurizio Romanelli e dal pm Giovanni Polizzi, si è recata nelle sedi di vari club – che non sono indagati – per acquisire la documentazione su molte operazioni di compravendita gestite da Fali Ramadani e Pietro Chiodi, tra cui secondo quanto si apprende quella che ha portato Miralem Pjanic dalla Juve al Barcellona e il passaggio di Federico Chiesa dalla Fiorentina alla Juventus. Ramadani, inoltre, risulta agente del difensore del Napoli Kalidou Koulibaly e del tecnico della Lazio, Maurizio Sarri.

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Roma Tre

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Calciomercato