Connect with us

Champions League

Champions League, la situazione aggiornata dei gironi: ecco chi è già passato e chi va in Europa League

Mancano solo i novanta minuti dei gironi E, F, G, H alla fine della prima fase di Champions League, decisivi per completare il quadro delle squadre qualificate agli ottavi di finale

Al momento sono dodici, tra cui l’Inter (come seconda) e la Juventus.Tra le big rischia di essere escluso il Barcellona. L’Inter conosce quasi tutte le possibili avversarie: Manchester City, Liverpool, Ajax, Bayern Monaco e Manchester United

LA SITUAZIONE DEI GIRONI
GIRONE A: Manchester City 12 (qualificata come prima), PSG 11 (qualificata), Lipsia 7 (in Europa League) e Bruges 4.

GIRONE B: Liverpool 18 (qualificato e primo), Atletico Madrid 7 (qualificata), Porto 5 (in Europa League), MILAN 4.

GIRONE C: Ajax 18 (qualificato e primo), Sporting Lisbona 9 (qualificata), Borussia Dortmund 9 (in Europa League), Besiktas 0.

GIRONE D: Real Madrid 15 (qualificato), INTER 10 (qualificata), Sheriff Tiraspol 7 (in Europa League), Shakhtar Donetsk 2

GIRONE E: Bayern Monaco 15 (qualificato e primo), Barcellona 7, Benfica 5, Dinamo Kiev 1 (eliminata).
Ultimo turno: Bayern-Barcellona e Benfica-Dinamo Kiev.
In caso di pari punti, Benfica avvantaggiato sul Barcellona per gli scontri diretti (3-0 e 0-0).

GIRONE F: Manchester United 10 (qualificato e primo), Villarreal 7, ATALANTA 6, Young Boys 4.
Ultimo turno: Atalanta-Villarreal e Manchester United-Young Boys.
Atalanta avanti se batte gli spagnoli, in caso di pareggio e vittoria dello Young Boys la Dea in Europa League per gli scontri diretti (1-0 e 3-3).

GIRONE G: Lille 8, Salisburgo 7, Siviglia 6, Wolfsburg 5.
Ultimo turno: Wolfsburg-Lille e Salisburgo-Siviglia.
Lille avanti in caso di vittoria o pari (ma anche col ko e il pari in Salisburgo-Siviglia). Salisburgo avanti in caso di vittoria o pareggio. Siviglia avanti in caso di vittoria (col pari e la non vittoria del Wolfsburg, va in Europa League). Wolfsburg avanti se vince (in caso di arrivo a pari punti col Salisburgo è avanti negli scontri diretti 1-3 e 2-1).

GIRONE H: Chelsea 12 (qualificata), JUVENTUS 12 (qualificata), Zenit San Pietroburgo (in Europa League) 4, Malmo 1.
Ultimo turno: Zenit-Chelsea e Juventus-Malmo.
La Juve chiude prima se fa un risultato migliore del Chelsea, mentre a pari punti sarebbe seconda per gli scontri diretti (1-1 e 0-4).

VERSO IL SORTEGGIO DEGLI OTTAVI DI FINALE
Il sorteggio si svolgerà a Nyon lunedì 13 dicembre alle ore 12. Le otto teste di serie (le prime dei gironi) verranno abbinate alle squadre arrivate seconde. Nessuna squadra potrà affrontare avversari già avuti nel girone o dello stesso Paese. Le partite di andata si giocheranno il 15 e 22 febbraio, i ritorni l’8 e il 16 marzo (non varrà la regola dei gol segnati in trasferta: in caso di parità al 90′, si andrà ai supplementari e poi ai rigori).

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Champions League