Connect with us

home

Inter, Lautaro: “Contento e maturato qui, diamo un segnale a Roma e Madrid”

Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter è stato intervistato in esclusiva da Sky Sport. Le sue dichiarazioni:

Io e la mia famiglia siamo contenti qui, stiamo bene, la città mi piace tanto e anche i progetti della società, quello che mi hanno proposto e sono contento“.

La crescita di Lautaro:Sono maturato tanto, a volte mi arrabbio velocemente ma cerco di stare tranquillo e mia moglie mi ha dato una mano importante, anche la famiglia in Argentina e sono importanti per la mia vita. Cerco di dare una mano ai compagni, a volte riesco a fare gol, a volte no, mi trovo bene con chi gioco”.

Gli obiettivi dell’Inter: “Il campionato sta crescendo, noi dobbiamo difendere lo Scudetto, attaccare e difendere tutti insieme. Stiamo recuperando punti, siamo in un momento importante. Ora stiamo preparando la Roma, dobbiamo fare il nostro gioco, ambiente caldo e bellissima partita, cercando di vincere e sarà un segnale in caso di vittoria, poi Madrid, partita importante per crescere sul campo, sul gruppo“.

Il lavoro con Antonio Conte:Mi ha dato una grande mano, cerco di imparare tanto dagli allenatori che hanno esperienza e cercano di dare il meglio per il calciatore“.

DALLO STESSO AUTORE PUOI LEGGERE ANCHE:
  1. Atalanta, Gasperini rinnova: “Feeling particolare, manca ancora credibilità per lo Scudetto”
  2. Bologna-Roma, Mihajlovic: “Spero in uno stadio pieno, Mourinho un grande”
  3. Juventus, Allegri: “Momenti della vita. Serve ordine, concretezza, serenità”
  4. Buffon su Nazionale e Juventus: “Aiutiamo ct e i ragazzi, le difficoltà…”
  5. Juventus-Atalanta, Allegri: “Gara da giocare attenti e bene tecnicamente. I singoli…”
  6. Cagliari-Salernitana, Mazzarri: “Più attenzione, aggressività come con il Sassuolo”
  7. Inter-Shakhtar, Inzaghi: “Le vittorie danno autostima, avversario di qualità”
  8. Inghilterra, Southgate sempre più guida della Nazionale: ufficiale
  9. Chelsea-Juventus, Allegri: “Bel test contro squadra fisica e tecnica, serve grande prestazione”
  10. Bologna, Mihajlovic cittadino onorario
  11. Italia, Immobile: “So che devo fare qualche gol in più, le critiche…”
  12. Barcellona, Xavi: “Miglior club. Tutti figli di Van Gaal, Cruyff, Guardiola, Luis Enrique…”
  13. Tottenham, Conte ufficiale: “Ora pronto, scelto con convinzione”
  14. Bologna-Cagliari, Giulini: “Allenatore unica certezza, avanti con lavoro e umiltà. Ultimo posto fa male”
  15. Benevento, Inzaghi torna da papà: “Emozionante, giorni speciali”
  16. Lazio, Sarri: “Atalanta da ispirazione, percorso straordinario. Come dice Guardiola…”
  17. Manchester, Solskjaer: “Atalanta? Impressionato dal loro stile”
  18. Porto-Milan, Conceicao: “Liverpool favorito, poi equilibrio”
  19. Juventus, Nedved: “Con la Roma sfida tra mister vincenti. La bellezza è la vittoria”
  20. Barcellona, Pedri blindato: clausola mostruosa, ufficiale
  21. Milan, Pioli al Festival dello Sport: “Grande sintonia, entusiasta ogni giorno, Ibra…”

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in "Editoria e giornalismo," triennale in "Lingue e comunicazione", appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi, amante del raccontare eventi soprattutto da inviato.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home