Connect with us

home

Dino Fava a MDC: “Tanti auguri Udinese, ecco i miei ricordi più belli in bianconero”

Ai microfoni di Momenti di Calcio l’ex attaccante dell’Udinese Dino Fava non ha voluto far mancare i propri auguri alla formazione friulana per i suoi 125 anni e i tifosi bianconeri lo ricordano sempre con grande affetto:

“Non posso far altro che fare nuovamente gli auguri alla mia cara Udinese per i suoi 125 anni, il mio ricordo più bello di quel periodo è quando sono riuscito a fare il mio primo gol in casa perchè nelle prime giornate riuscivo sempre a segnare in trasferta ma in casa non riuscivo a sbloccarmi, poi segnai contro il Siena e per me fu una bellissima emozione, ricordo pure che mi dedicarono uno striscione con il mio volto e scritto ” Fava gol” un momento veramente emozionante. Poi il gol realizzato a Milano contro il Milan, vincemmo in quell’occasione 2-1, la mia gara d’esordio a San Siro quindi una grande emozione, una cosa bellissima riuscire a portare a casa i tre punti in quell’occasione”

Nella prossima gara di campionato l’Udinese affronterà la Lazio di Sarri, un match delicato tra due formazioni in difficoltà

 “L’Udinese andrà ad affrontare una gara difficilissima perchè la Lazio viene da una batosta non indifferente a Napoli e quindi avrà voglia di riscattarsi. Anche l’Udinese non viene da un periodo positivo e quindi dovrà dare il massimo, è un momento delicato per entrambe le squadre, non è facile uscirne, è molto importante tenere il morale alto, riuscire a giocarsela con la Lazio per portare a casa un risultato positivo, me lo auguro anche se è molto difficile”

Per la lotta scudetto chi vedi favorito?

” Sarà una bella lotta fino alla fine, vedo leggermente favorita l’Inter rispetto al Napoli e al Milan però se la giocheranno loro tre fino all’ultimo, credo che la Juve sia ormai fuori dai giochi, però occhio alla sorpresa Atalanta, quindi non la scarterei come ipotesi anche se sta un gradino sotto”

Qual’è l’attaccante che ti piace di più in questo momento in serie A per il quale nutri una particolare ammirazione

“Adoro Mertens, è un giocatore che mi piace tantissimo, lo vedevo già bene prima da quando Sarri lo metteva prima punta, poi adesso che si è  ripreso dall’infortunio e sta bene riesce a fare delle giocate straordinarie, poi dico Immobile che purtroppo fa fatica in Nazionale ma quando gioca nella Lazio è un attaccante straordinario e riesce a fare sempre dei bellissimi gol”

A cura di Massimo Liva

Seguo con interesse l'Udinese e in generale tutto il calcio

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home