Connect with us

home

Il caso plusvalenze della Juventus si allarga e la giustizia sportiva entro campo: campionato rivoluzionato?

Secondo quanto scrive il Corriere dello Sport in edicola questa mattina il quadro che emergerebbe dall’inchiesta sui conti della Juventus, secondo le indiscrezioni che giungono dal Palazzo di Giustizia di Torino sarebbe quello di un “sistema malato

I documenti e le intercettazioni non riguarderebbero soltanto la Juventus, ma anche altre società. Ipotesi che non avrebbero rilevanza penale, ma potrebbero far scendere in campo la giustizia sportiva. La FIGC ha già richiesto gli atti alla Procura, che ha dato la propria disponibilità a collaborare. La trasmissione delle carte potrà però avvenire soltanto dopo la conclusione delle indagini, che ad ogni modo dovrebbe arrivare a breve. Dopo l’a.d. Arrivabene, comparso ieri in Procura in qualità di persona informata dei fatti, oggi dovrebbe essere la volta di Paolo Morganti, Head of Football operations del club, e conseguentemente di Stefano Bertola e Marco Re, i due ex dirigenti che risultano invece indagati. Dai primi di dicembre toccherà agli altri indagati, tra cui Agnelli, Nedved e l’ex d.s. Paratici.

(Fonte Tuttomercatoweb)

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home