Connect with us

home

Buffon su Nazionale e Juventus: “Aiutiamo ct e i ragazzi, le difficoltà…”

BUFFON –

Gigi Buffon, intervenuto al “Club” di Sky Sport al termine di Como-Parma ha parlato anche del momento Juventus e della Nazionale. Le sue dichiarazioni:

Che ci fosse qualche problema fosse evidente, l’arrivo di un allenatore come Allegri poteva far pensare che riuscisse a trocare la quadra giusta per far performare la Juve come negli ultimi anni. Se devo prendere individualmnente i giocatori della Juve, sono tra i primi 2-3 del campionato, non li vedo inferiori. C’è da capire se insieme riescono ad essere gruppo e fare squadra. Come leadership, presenza, spessore ho visto pochi come Bonucci, Chiellini, Barzagli ma anche Tevez, Khedira… gente che cantava e portava la croce. Oggi Federico Chiesa può diventare un punto di riferimento, uno trainante, ma anche Cuadrado, Danilo, Alex Sandro hanno uno spessore e li vedi in campo e l’esempio va seguito dai più giovani. Tutti i cicli finiscono e per partire qualcosa di vincente serve tempo e va dato, era impensabile pensare che da qui ai prossimi vent’anni potesse continuare su quei livelli“.

Sull’Italia in ottica Mondiali Qatar:Sarebbe giusto dare qualche giorno, impensabile l’Italia possa fare 12 anni senza Mondiale. Bisogna unire le forze e trovare la situazione migliore per mettere il ct e i ragazzi nella condizione migliore. Io in Nazionale? Ho sempre accettato le scelte, ci sono, non ci sono, gioco o non gioco. Ho sempre lavorato per il gruppo sapendo benissimo quanto valgo“.

Sul Parma:Io mi alimento dalle persone che pensavano che fossi finito, da chi la mattina mi dice che si aggrappano a me per riportare il Parma in Serie A… sono concentrato qua, siamo quattordicesimi e c’è tanto da fare“.

BUFFON

DALLO STESSO AUTORE PUOI LEGGERE ANCHE:
  1. Juventus-Atalanta, Allegri: “Gara da giocare attenti e bene tecnicamente. I singoli…”
  2. Cagliari-Salernitana, Mazzarri: “Più attenzione, aggressività come con il Sassuolo”
  3. Inter-Shakhtar, Inzaghi: “Le vittorie danno autostima, avversario di qualità”
  4. Inghilterra, Southgate sempre più guida della Nazionale: ufficiale
  5. Chelsea-Juventus, Allegri: “Bel test contro squadra fisica e tecnica, serve grande prestazione”
  6. Bologna, Mihajlovic cittadino onorario
  7. Italia, Immobile: “So che devo fare qualche gol in più, le critiche…”
  8. Barcellona, Xavi: “Miglior club. Tutti figli di Van Gaal, Cruyff, Guardiola, Luis Enrique…”
  9. Tottenham, Conte ufficiale: “Ora pronto, scelto con convinzione”
  10. Bologna-Cagliari, Giulini: “Allenatore unica certezza, avanti con lavoro e umiltà. Ultimo posto fa male”
  11. Benevento, Inzaghi torna da papà: “Emozionante, giorni speciali”
  12. Lazio, Sarri: “Atalanta da ispirazione, percorso straordinario. Come dice Guardiola…”
  13. Manchester, Solskjaer: “Atalanta? Impressionato dal loro stile”
  14. Porto-Milan, Conceicao: “Liverpool favorito, poi equilibrio”
  15. Juventus, Nedved: “Con la Roma sfida tra mister vincenti. La bellezza è la vittoria”
  16. Barcellona, Pedri blindato: clausola mostruosa, ufficiale
  17. Milan, Pioli al Festival dello Sport: “Grande sintonia, entusiasta ogni giorno, Ibra…”

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in "Editoria e giornalismo," triennale in "Lingue e comunicazione", appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi, amante del raccontare eventi soprattutto da inviato.

Click to comment

Rispondi






Serie A








I nostri partner…







Seguici anche su Radio Momenti di Calcio







Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi







Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home