Connect with us

home

Juventus alle prese con infortuni pesanti: Chiesa ritorna nel 2022, McKennie, invece, non ha lesioni

Federico Chiesa, che sabato sera ha lasciato il campo per un probema muscolare al flessore della gamba sinistra, si è sottoposto agli esami strumentali che hanno confermato si tratti di una lesione muscolare al flessore della coscia sinistra

Questo il  comunicato della Juventus: “Federico Chiesa questa mattina è stato sottoposto presso il JMedical ad accertamenti diagnostici che hanno evidenziato una lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia sinistra. Il suo rientro è previsto dopo la sosta natalizia”. Per lui il 2021 è finito. Lo stesso Chiesa, uscendo dal JMedical, aveva confidato ai tifosi che gli chiedevano un selfie: “Mi sa che starò fermo per un po’…”

Weston McKennie è stato costretto a lasciare il terreno di gioco al diciannovesimo minuto del secondo tempo per un problema al ginocchio. Gli accertamenti svolti in mattinata, però, hanno escluso lesioni come comunicato dal club bianconero: “Anche Weston Mckennie è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno escluso lesioni capsulo legamentose del ginocchio destro. Le sue condizioni verranno monitorate quotidianamente”.

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…




Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home