Connect with us

Ultime news

Nainggolan torna a parlare di se: “Non devo essere santo perchè sono un calciatore, vivo la mia vita”

Radja Nainggolan, ex centrocampista di Roma e Inter, è intervenuto ai taccuini di Gazet van Antwerpen per parlare della sua avventura all’Anversa e della patente ritirata nelle scorse settimane: “Ancora tre settimane e poi potrò guidare di nuovo da solo. Nel mio periodo in Italia è andata anche peggio. Adesso lo so: è sempre stato così e devo solo accettarlo. Non cerco più di difendermi”.

Il belga ha proseguito: “Cerco di fare il mio lavoro, giocando a calcio, nel miglior modo possibile. Posso essere criticato su questo, è quello per cui vengo pagato. Non sul resto. Devo essere santo perché sono un calciatore?”.

Fonte: Gazet van Antwerpen

loading...

Redattore, appassionato di calcio italiano ed estero... Curo e seguo con molta attenzione tutti i migliori campionati esteri.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Ultime news